A- A+
Costume
Ora le influencer si alleano, nasce il primo sindacato di categoria

Le influencer fanno squadra. L'iniziativa parte da alcune instagrammer inglesi che hanno fondato The Creator Union (Tcu), il primo sindacato di ‘categoria’ per supervisionare i contratti formali tra aziende e influencer, l’utilizzo di contenuti corretti ed evitare pratiche discriminatorie. Il sindacato si affianca all’American Influencer Council (Air), associazione di categoria no-profit d’Oltreoceano inaugurata lo scorso giugno da 12 influencer con lo scopo di garantire un ambiente più lavorativo più giusto.

Secondo Vogue Business l’influencer marketing, come riporta Pambianco, dovrebbe raggiungere un giro d’affari di 15 miliardi di dollari (circa 13 miliardi di euro) entro il 2022. Sebbene esistano numerose agenzie che gestiscono contrattualmente le collaborazioni tra le aziende e le instagrammer, lo scopo di queste associazioni è battersi per la mancanza di rappresentazione, con focus sulle comunità black e Lgbtq+, come recentemente constatato da Influencer Pay Gap, account instagram indipendente. La nascita dei sindacati si propone di rendere più trasparenti i rapporti con le aziende laddove esistono tassi di pagamento e termini opachi all’interno dei contratti.

Tcu fornirà supporto legale attraverso il controllo dei contratti e l’accesso a materiali che aiutino la negoziazione di fee adeguati. Le risorse di Aic includono inoltre criteri, strategie di business e pubblicitarie. L’associazione americana approccerà anche la Federal Trade Commission, affinché riveda le proprie linee guida, solitamente aggiornate ogni 10 anni, un lasso di tempo decisamente troppo lento per modelli di business in netta crescita come quelli legati ai social network. Ad esempio attualmente le linee guida non prevedono alcun riferimenti ai contenuti advertising condivisi attraverso TikTok.

N

Loading...
Commenti
    Tags:
    influencerprimo sindacato influencersindacato di categoria influencerinfluencer marketing
    Loading...
    in evidenza
    Smart working, soft skills Ripensare il lavoro post-Covid

    Il rigoletto

    Smart working, soft skills
    Ripensare il lavoro post-Covid

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C

    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive

    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.