A- A+
Costume
Le sfilate milanesi debuttano online. A luglio la prima Fashion Week digitale
Co Te

Camera Nazionale della Moda Italiana presenta la prima Milano Digital Fashion Week, in programma dal 14 al 17 luglio 2020. La kermesse, in versione straordinariamente digitale, sarà una risposta concreta all’esigenza di promozione e business del mercato del fashion, nel contesto dell'emergenza Covid-19. I brand avranno occasione di presentare, all’interno di un calendario digitale, le collezioni uomo primavera/estate 2021 e le precollezioni uomo e donna primavera/estate 2021. La manifestazione sarà visibile su cameramoda.it e sui canali social dell'associazione.

L’iniziativa darà seguito al successo del progetto "China, we are with you" che a febbraio, in risposta all’assenza a Milano di buyer e press cinesi, ha permesso a oltre 25 milioni di persone di assistere in remoto a tutte le attività di Milano Moda Donna autunno/inverno 2021, lanciando di fatto una prima versione digitale di fashion week.

Su una piattaforma digitale saranno presentati contenuti fotografici e video, interviste e backstage dei momenti creativi, organizzati in un calendario con slot dedicati ad ogni brand, con l’obiettivo di creare un palinsesto fruibile per tutti gli operatori del settore. Il calendario sarà arricchito di webinar di approfondimento su tematiche dedicate agli operatori del settore (solo su accredito), lectio magistralis in live streaming con figure di spicco del fashion system e momenti di intrattenimento/live performance da parte dei creativi. Per sostenere i giovani brand, la Camera sosterrà la produzione dei loro contenuti digitali. Parallelamente alle presentazioni delle collezioni, sarà attivata una sezione della piattaforma interamente dedicata agli showroom.

Il presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana, Carlo Capasa commenta: “In questa situazione di difficoltà è fondamentale dare la possibilità a tutte le aziende di presentare le loro collezioni durante la Fashion Week Digitale di luglio. Il nostro obiettivo è sia quello di sostenere la ripartenza dell’intero sistema Moda sia di raggiungere i media, i buyer e l’intera fashion community attraverso una moltitudine di contenuti, studiati per tutti gli attori del sistema”. 

Tra le star del fashion system non figurerà Giorgio Armani, che ha invece deciso di presentare le collezioni Giorgio Armani ed Emporio Armani uomo e donna a settembre 2020 a Milano. La sfilata Armani Privé verrà inoltre posticipata a gennaio 2021 e si terrà non a Parigi, ma nella storica sede di Palazzo Orsini in via Borgonuovo a Milano.

Loading...
Commenti
    Tags:
    milan fashion weeksfilatefashion week 2020moda digitale
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana

    Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.