A- A+
Costume
Le start-up della Silicon Valley già producono carne in laboratorio

Per alcuni potrebbe essere addirittura la fine dei macelli. Non siamo mai stati così vicini a mangiare carne non animale da cellule staminali. Carne reale, con proteine ​​animali reali, che non saranno mai cresciute nella cornice meno animale, ma nei bioreattori. Dopo gli hamburger vegetali high-tech, già disponibili in alcuni supermercati negli Stati Uniti e catene di ristoranti, la carne potrebbe essere commercializzata in pochi anni. Una trentina di start-up, principalmente nella Silicon Valley in California, ma anche in Europa o in Israele, ora sanno come fare bistecche, gnocchi, pepite di pollo, salsicce o filetti di pesce cellule staminali animali.

I produttori nel settore della carne, come Cargill o Tyson Foods negli Stati Uniti, stanno iniziando a investire in questa tecnologia, mentre i regolatori statunitensi hanno stabilito, il 7 marzo, il quadro normativo in base al quale questi prodotti saranno valutati prima della loro attuazione sul mercato. Il consumo di carne non è mai stato così importante e dovrebbe continuare a crescere nei prossimi anni. Nel 2017, 323 milioni di tonnellate sono state prodotte in tutto il mondo, secondo l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO), una cifra in costante aumento.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    carne cellule staminali animalicarne in laboratoriostart-up della silicon valley producono carne in laboratorio
    in evidenza
    Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

    Che cosa accadrà il prossimo anno

    Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
    Nostradamus, le profezie 2022

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre


    casa, immobiliare
    motori
    Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

    Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.