A- A+
Costume
Mediaset lancia la fiction 'Made in Italy'. Raoul Bova sarà Giorgio Armani
ph. @margheritabuyofficial

“Made in Italy” è il titolo della nuova fiction lanciata da Mediaset che, il prossimo autunno, andrà in onda su Canale5. Una short fiction coprodotta da Taodue Film e The family che, in 4 puntate, ripercorrerà  le origini della moda italiana risalenti agli anni ‘70. A rappresentarla sarà un cast capitanato da Raoul Bova (che interpreterà il noto stilista Giorgio Armani) e da altri attori del calibro di Margherita Buy, Greta Ferro, Marco Bocci, Valentina Carnelutti, Sergio Albelli, Giuseppe Cederna, Maurizio Lastrico, Fiammetta Cicogna e Saul Nanni. 

I diritti sono già stati venduti alla società francese Federation. 

 

Commenti
    Tags:
    mediasetfictionmade in italy
    in evidenza
    Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

    Sport

    Paola Ferrari in gol, sulla barca
    "Niente filtri". Che bomba, foto

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.