A- A+
Costume
Meme Sanremo 2023, i più divertenti del Festival: da Blanco alla Ferragni
Meme Sanremo

Meme Sanremo 2023: guarda i più divertenti della prima serata

E' stato un esordio da record per Sanremo 2023, come non si vedeva da 25 anni a questa parte. Come succede in tutte le edizioni del Festival però non tutto è filato liscio e il popolo di Internet ha subito colto l'occasione per ironizzare sulla manifestazione creando appositi meme. Ovviamente le vittime dell'ironia social sono stati i maggiori protagonisti della prima serata.

Blanco, ad esempio, viene paragonato al ragazzo reso celebre dal web per aver giustificato gli episodi di vandalismo dei No Expo dopo aver distrutto i fiori sul palco per non avere il ritorno in cuffia della sua canzone "L'isola delle rose". Altro volto molto ripreso è ovviamente quello di Chiara Ferragni, non tanto per il suo monologo femminista quando per l'outfit decisamente audace.

Tra i meme più divertenti troviamo ovviamente anche Elodie, Fiorello e Amadeus, criticato proprio per le numerose gaffe durante la serata.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sanremo 2023





in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

motori
Con la Nuova MINI Countryman C: tra le colline del Chianti

Con la Nuova MINI Countryman C: tra le colline del Chianti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.