A- A+
Costume
Milano è una città per universitari? Il Rotary lo chiede ai rettori milanesi

Qual è la ragione per cui una matricola su dieci decide di frequentare l’università a Milano? Ma soprattutto, la città è realmente a misura di studente? Un po’ come chiedersi: Milano è una città per giovani?

Sono le domande che il Rotary pone ai rettori degli atenei milanesi, i quali mercoledì 12 aprile alle 17 si confronteranno sul tema “Milano e la società della conoscenza”. Sono presenti i rettori di Statale, Bicocca, Bocconi e Politecnico: l’incontro è nella Sala Alessi di Palazzo Marino. L’evento è organizzato dal Distretto 2041 del Rotary, che riunisce i club metropolitani, nell’ambito della rassegna “Milano, identità e futuro”.

 

IL TERZO APPUNTAMENTO DEL CICLO "MILANO IDENTITA' E FUTURO"

 

Questo ciclo di incontri sulla città di Milano giunge al suo terzo appuntamento, dopo aver incontrato i consoli residenti in città - interrogandoli sull’internazionalizzazione del capoluogo lombardo - e i direttori dei musei cittadini: i primi appuntamenti hanno evidenziato come Milano sia una città attrattiva, che negli ultimi anni ha saputo aggiungere al suo storico “dinamismo imprenditoriale” e di piazza finanziaria una offerta culturale di altissimo livello internazionale. Proprio in quest’occasione è emerso che una quota significativa degli stranieri che vengono a risiedere a Milano è costituita da studenti, che apprezzano i servizi offerti. 

 

MILANO CITTA' FACILE DA PERCORRERE

 

Milano si conferma come una città “facile” da percorrere, di dimensioni ridotte e con una buona rete di mezzi pubblici. Ma gli studenti lamentano gli elevati prezzi degli affitti e, nel complesso, non riscontrano nell’organizzazione dei servizi e nella stessa vita culturale e professionale della Città la capacità di valorizzare le risorse rappresentate dalla presenza di oltre 183mila giovani distribuiti su otto università.

Appunto: Milano è una città per universitari? Il dibattito è aperto al pubblico.

 

IN SERATA CONCERTO IN DUOMO

 

In serata, alle 19, il Rotary - in collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo - offre alla cittadinanza un concerto dell’orchestra sinfonica Giuseppe Verdi di Milano nel Duomo cittadino. Sarà eseguita la Passione secondo Matteo di J.S. Bach.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milanouniversitarirotaryrettori
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.