A- A+
Costume
Milano Moda Uomo, l'uomo di tendenza: jazzista, dandy o eroe urbano
Dolce & Gabbana SS2017

Dopo Pitti Uomo, che si è chiuso con un record di 30mila visitatori e 8.500 buyer stranieri, è la volta delle sfilate milanesi, che provano a rinnovarsi: c'è chi abbandona il “format” sfilata a favore di presentazioni o eventi, chi rinuncia a portare in passerella le pre-collezioni e chi, sul fronte comunicazione, vieta di postare su internet foto e video delle sfilate. Da sabato a martedì Milano moda uomo ospiterà in totale 37 sfilate, due in meno rispetto all’ultima edizione. Ma sono aumentate le presentazioni in showroom, le mostre e gli eventi, alcuni dei quali aperti al pubblico. In totale, saranno presentate oltre 84 collezioni maschili tra presentazioni e sfilate.

dsquared
 

Ecco alcune delle tendenze viste in passerella in queste prima giornate, dal dandy metropolitano di Ports 1961 all'uomo eccentrico di Dsquared2, ispirato al genio estetico di David Bowie. I due gemelli Dean e Dan Caten, stilisti del marchio, hanno fatto sfilare nel quartier generale in via Ceresio modelli con scarpe di paillettes con zeppa di 7 centimetri e tacco di 16 centimetri, pantaloni a piccola zampa d'elefante, parka camouflage paillettati, bretelle di specchio, giubbini tempestati di patch anche irriverenti ma sempre scherzosi, camicie con la croce fatta di spille da balia. Al centro della collezione i jeans, che sono da sempre uno dei pezzi forti del marchio: denim tutto macchiato di varachina, con un candeggio che regala "ferite" ed effetti maculati.

 

scervinoErmanno Scervino SS17
 

ERMANNO SCERVINO: THE URBAN HERO - L’Uomo Ermanno Scervino per la Primavera Estate 2017 vive un mondo che miscela sartorialità e sportswear. Protagonista della stagione è il capospalla proposto in chiave sartoriale ma realizzato in tessuti sorprendentemente innovativi e sempre abbinato ad un pantalone in felpa. Il fil-rouge di tutta la collezione è la riga, da sempre irrinunciabile passione della Maison.

Per il giorno - Giacche monopetto slim-fit in tessuto gobelin a motivo floreale ton sur ton, nelle tonalità celeste, salmone o multicolor con rifiniture in denim chambray; oppure in crepe tecnico o canvas blu navy e fango impreziosite dal rever sapientemente ricamato a disegno Astrakan estivo, rivelano il tratto connotativo della collezione. Versioni più informali in double di cotone nei colori scuri oppure in cotone e lino nei colori sabbia e blu navy per parka, bomber e duvet.

L’insieme è audacemente abbinato a pantaloni in felpa ultra-light con texture cashmere e maglie girocollo a tinta unita dai colori pastello, con bordatura a righe, oppure a righe continue o interrotte, nei colori neri, blu navy, rosso, celeste e giallo. Gli abiti-pigiama in jacquard stampato con motivo pois riflettono un allure estremamente elegante, sdrammatizzati da maglie ultra fini a righe bicolor.

Suggestioni streetwear vengono enfatizzate da camicie a motivo check o maxi felce dagli accenti cromatici blu, rosso e military green sotto le quali si intravedono maglie a righe dalla texture impalpabile. Completano il look, gli short in denim. In alternativa chiodi e giacche in suede naturale doppiate denim o maglie in cashmere con disegno occhio geometrico declinate in diverse tonalità , tutto rigorosamente abbinato a pantaloni in felpa.

Per la sera - Completi monopetto, doppiopetto e smoking realizzati in tessuto stretch dal fit ultra-slim, nei colori nero, blu navy e per la prima volta, bianco, si abbinano a camicie con inserti in pizzo, ricamo ad intaglio o semplice motivo plastron, sublimando la sera dell’uomo contemporaneo.

Gli accessori - Borsoni in pelle naturale o in raffia motivo check, pantofole in gobelin a motivo floreale o in jacquard stampato a pois, indianine in nappa, in suede o denim e sneakers in pelle vivacizzano il look. Il motivo della riga è infine ripreso nelle cinture, realizzate in maglia o in micro-borchie. 

DOLCE & GABBANA - Jazz, blues, swing, mambo, pop, dance, hip hop, reggae, hanno segnato i momenti della nostra vita. Sicuramente quelli belli e che ci portano a ricordare attimi indimenticabili, glamorous e speciali. La musica è ricca di memoria e di storia, non ha tempo, né età né luogo. Ci siamo immaginati di essere in Sicilia (Taormina, Agrigento, Palermo) e di vivere un festival, un concerto, un happening sotto le palme o i banani della Favorita o del Giardino Botanico. In questa atmosfera magica si sono fusi il giallo oro del Barocco siciliano e il rosso passione della lava dell’Etna. La luce dei ricami ci riporta alle atmosfere glamour della Dolce Vita. Il mix and match di stampe animalier, ananas, strumenti musicali e scene di ballo si mescolano armonicamente per regalare ad ognuno uno stile personalissimo così come personale è la musica. L'hashtag? #DGMUSICA

RICHMOND SS 17 001 CSC 5794 (3)Richmond SS17
 

RICHMOND - UN AMORE UNIVERSALE PER I DETTAGLI E IL RIGORE MISCELANDO I GENERI CON UNO STILE IRRIVERENTE ELEGANZA SARTORIALE, CASUAL CHIC, PRATICITA’ SPORTIVA.

STAMPE VIBRANTI, COLORI FORTI, MATERIALI RICERCATI, PELLE DECLINATA IN TUTTE LE SUE SFACCETTATURE: PLISSETTATA, LAVORATA, ARRICCHITA DA ZIP CHE NASCONDONO SETE PREZIOSE.

UN TAILORING INIMITABILE CHE CATTURA CON LA PERFEZIONE DEI SUOI VOLUMI UNA COLLEZIONE CHE CELEBRA LA PASSIONE PER LA MODA, PER L’ARTE E PER L’AMORE

 

Gentiluomo Versace, omaggio a David Bowie - Un uomo di mondo, un uomo dal carattere fiero e dall’attitudine individuale. Leggerezza, stratificazione, fluidità, funzionalità: tutto è pensato per la vita contemporanea. I cappotti estivi introducono una nuova, disinvolta nobiltà. Dai parka lunghi e ultra leggeri di nylon quasi trasparente ai fluidi trench aperti. La camicia di seta Versace diventa un bomber con zip, le stampe iconiche desaturate creano una palette di colori estivi più profondi e più intensi. La sartorialità incontra la funzionalità.

Nei completi destrutturati di jersey che mantengono la forma del corpo. E nei pantaloni sartoriali con vita e caviglie elasticizzate. Le giacche di pelle hanno un’attitudine provocatoria, mentre bikers e cappotti di pelle vengono prima tagliati e poi rifiniti con micro borchie. La maglieria di seta è leggerissima e trattenuta intorno alla vita, come i pull di maglia fine con schiena di seta o la polo con l’emblema della medusa sugli orli. Stampe cravatteria sulle camicie lunghe di seta, sui completi pigiama e anche sui due pezzi con giacca monopetto. Il nuovo activewear Versace, performante e atletico, sottolinea tutta la collezione con shorts ciclisti tecnici e leggings da runner.

Versace Men SS17 finaleVersace SS 2017
 

Le sneaker tecniche Versace sono ultra leggere mentre i sandali da roccia hanno listini a strappo con la greca impressa nella tela, sempre indossati con le calze Versace. La borsa Empire viene portata sul corpo, come fosse una weekend bag, oppure trasformata in uno zaino. V-Race Diver è il nuovo orologio dall’aria sportiva, accessorio che possiede l’attitudine di un viaggiatore globale. La colonna sonora svela alcune inedite musiche di Prince, melodie scritte e registrate come un regalo personale a Donatella Versace.

Donatella ha voluto espressamente utilizzare questa occasione speciale per condividere la musica incredibile di un amico carissimo che non smetterà mai di mancarle. “Il cambiamento è tutto. E io amo il cambiamento. Voglio spingere Versace ancora più avanti. Voglio catturare lo spirito dell’individualità. Voglio celebrare la creatività degli uomini che amo”. Donatella Versace

Tags:
milano moda uomo sfilatedsquared sfilata david bowiemilano moda uomo numeri
in evidenza
Meteo, fresco? È solo un’illusione Torna l'inferno. Ecco quando

Meteo

Meteo, fresco? È solo un’illusione
Torna l'inferno. Ecco quando

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.