A- A+
Costume
Ora legale, l'esperto: rischio ansia e nervosismo. Come sopravvivere

Lo spostamento delle lancette nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo riportera' in Italia l'ora legale e di conseguenza disagi e ricadute per la salute di milioni di italiani. Lo ha detto lo psichiatra Michele Cucchi, direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano. "Nervosismo, stanchezza, spossatezza, fatica nella concentrazione, flessione del tono dell'umore, questi disagi sono riconducibili anche alle variazioni della quantita' di luce che assorbiamo nell'arco di una giornata", ha spiegato Cucchi.

"L'effetto del cambio di orario - ha continuato - puo' variare molto in ogni singolo individuo, soprattutto in funzione del loro essere costituzionalmente piu' 'gufi' o 'allodole', quindi piu' animali notturni, che prediligono lavorare e essere attivi alla sera, o al contrario, sono piu' tipi da 'il mattino ha l'oro in bocca' e quindi con una propensione a rendere maggiormente proprio nelle prime ore della giornata. A risentire di piu' del ritorno all'ora legale sono le persone cosiddette serotine, i 'gufi'".

Per superare questa fase lo psichiatra ha suggerito una serie di consigli: fare attivita' fisica per attenuare gli effetti ormonali, prediligere alimenti leggeri, anticipare i tempi di adattamento per arrivare preparati, capire se si e' "gugi" o "allodole", non mangiare prima di andare a letto, fare movimento la mattina e per i piu' sensibili fare una terapia di risincronizzazione dei ritmi circadiani mediante esposizione luce brillante indotta da specifiche lampade.

Tags:
ora legale ansia e nervosismoora legale i consigli
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.