A- A+
Costume
Pigeon Writing e Coca Cola a Venezia. Foto

Pigeon Writing

Lo sfruttamento di famose destinazioni turistiche a scopo di promozione commerciale è una pratica ben conosciuta. Tuttavia, questa veduta della veneziana Piazza San Marco nei primi anni Sessanta del XX secolo ha qualcosa di speciale. Gli sgherri di una nota bibita analcolica hanno semplicemente tracciato il loro marchio in chicchi di mais, lasciando poi che fossero i piccioni ammassati a fare spontaneamente da “inchiostro”. Trattandosi di scrittura per definizione auto-cancellante, non è nemmeno detto che ci fosse la necessità di rigovernare la piazza dopo.

Oltre al fatto che l’iniziativa sicuramente costerebbe meno con la computer grafica, sarebbe istruttivo elencare i moltissimi motivi politici, amministrativi e culturali per cui oggi non si potrebbe ripeterla. Lascio l’esercizio ai lettori per mancanza di spazio.

James Hansen

Tags:
pigeon writing
in evidenza
Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti

Gossip sorprendente

Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti


in vetrina
Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

motori
Mercedes-Benz presenta il nuovo eSprinter in allestimento eVan

Mercedes-Benz presenta il nuovo eSprinter in allestimento eVan

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.