A- A+
Costume
Royal family, lo scontro Kate-Meghan? Le duchesse mettono a tacere le voci

Sorridenti e vicine Kate Middleton e Meghan Markle sono arrivate insieme alla messa di Natale a Sandringham, nella contea di Norfolk, mettendo a tacere le voci che negli ultimi tempi avevano parlato di forti contrasti tra di loro. La Duchessa di Sussex, al braccio del marito Harry, e la duchessa di Cambridge, con accanto William, si sono presentate complici e serene di fronte alla folla che attendeva la famiglia reale alla chiesa di St Mary Magdalene, vicino alla residenza di campagna della casa reale.

Con loro anche il principe Carlo e la regina Elisabetta II, mentre i rispettivi coniugi - il principe consorte Filippo e Camilla - non erano presenti. In rosso natalizio Kate, con un vestito nero attillato che lasciava ben vedere la gravidanza Meghan, le due hanno chiacchierato amabilmente mentre si avvicinavano alla chiesa tra due ali di folla, mostrando una complicita' che sembra dissipare le voci velenose che ultimamente avevano dato le due ai ferri corti. 

Commenti
    Tags:
    meghan markle
    in evidenza
    Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

    Meteo

    Arriva l'aria polare dalla Svezia
    Fine maggio brividi. Previsioni

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

    Scatti d'Affari
    SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


    casa, immobiliare
    motori
    Al Lingotto apre  “FIATCafé500”

    Al Lingotto apre  “FIATCafé500”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.