A- A+
Royal Family News
"Meghan Markle è una bugiarda". Assolto il giornalista britannico

Il conduttore televisivo e giornalista britannico Piers Morgan è stato assolto dall'autorità di vigilanza britannica Ofcom che ha riconosciuto, pur censurando le sue parole verso la duchessa di Sussex come "potenzialmente offensive" e "animate da toni di disprezzo", all'anchorman, il diritto a esprimere le proprie opinioni, sottolineando che un provvedimento punitivo avrebbe significato una forma di "congelamento della libertà di espressione".

 

Diede a Meghan della bugiarda

IPA IPA23663310 pr
 

Il giornalista 56enne, alla conduzione del talk show Good Morning Britain, sull'emittente Itv, si scagliò contro Meghan Markle poche dopo l'intervista bomba a tutto campo rilasciata a Oprah Winfrey dalla duchessa e il consorte Harry. Meghan nell'intervista aveva raccontato di pensieri suicidi nel periodo di vita a palazzo, e mosso delle accuse alla royal family di atteggiamenti razzisti contro il filgio Archie.

Morgan commentò le affermazioni della duchessa definendole menzogne, affermando di non credere "a una sola parola" di quanto avesse detto, e di ritenere spregevole l'attacco frontale "alla nostra famiglia reale". Poi dopo una lite col suo stesso staff, e le critiche dell'opinione pubblica, il conduttore lasciò il programma e si dimise da Itv, come riporta la Bbc.

Una petizione firmata da quasi 60 mila persone e la denuncia da parte di Harry e Meghan fecero scattare un procedimento sanzionatorio contro di lui da parte dell'Ofcom, l'autorità competente e regolatrice indipendente per le società di comunicazione in Uk. 

 

Piers Morgan assolto 

morgan
 

Secondo l'Ofcom, riporta la Bbc, "coerentemente con la libertà di espressione, il signor Morgan aveva il diritto di affermare di non credere alle accuse del duca e della duchessa del Sussex e di sostenere ed esprimere opinioni forti che mettessero rigorosamente in discussione il loro resoconto. [...] La restrizione di tali opinioni sarebbe, a nostro avviso, una restrizione ingiustificata e agghiacciante alla libertà di espressione sia dell'emittente sia del pubblico". Morgan, che ha coniato per la Markle l'epiteto di "principessa Pinocchio", ha esultato parlando di una vittoria per la libertà di parola. Morgan ha ammesso che non spettava a lui mettere in dubbio le affermazioni della duchessa sullo stato della sua salute mentale, ma fino all'ultimo ha difeso il suo "diritto ad avere un'opinione". Itv ha accolto con favore la decisione di Ofcom. Ma ha aggiunto che è stata una decisione di Morgan lasciare Good Morning Britain e non ha intenzione di invitarlo di nuovo al programma, ma che continuerà a lavorare con lui sulla sua serie Life Stories. La duchessa non ha commentato la sentenza.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
meghan marklepiers morgan





in evidenza
Angelina Mango, raccolta di inediti: in uscita l'album "Pokè melodrama"

MediaTech

Angelina Mango, raccolta di inediti: in uscita l'album "Pokè melodrama"


in vetrina
Meteo: freddo a ripetizione. Weekend gelido con neve

Meteo: freddo a ripetizione. Weekend gelido con neve


motori
Nuova Smart Concept #5 SUV premium elettrico debutta a Pechino 2024

Nuova Smart Concept #5 SUV premium elettrico debutta a Pechino 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.