A- A+
Costume
Sesso, la vita a 2 danneggia l'uomo: dopo un anno testosterone giù

Altro che crisi del settimo anno. E' gia' dopo i primi 12 mesi che si puo' intuire se una coppia avra' un futuro insieme o meno. Almeno da parte dell'uomo che, stando a uno studio della Worcester University (Regno Unito), subirebbe un calo significativo dei livelli di testosterone, l'ormone legato al desiderio sessuale, già dopo il primo anno insieme. Per arrivare a queste conclusioni, pubblicate sulla rivista Evolutionary Psychology, i ricercatori hanno intervistato 75 uomini di eta' compresa tra i 18 e i 39 anni sul proprio rapporto di coppia e sulla loro durata.

Tramite l'analisi dei livelli di testosterone, gli scienziati hanno rilevato che gli uomini single o chi era impegnato da poco in una relazione avevano livelli dell'ormone quasi identici. Al contrario gli uomini impegnati da tempo, almeno piu' di un anno, con una persona avevano livelli di testosterone piu' bassi. In totale, i livelli dell'ormone sono risultati ridotti di circa un terzo in che era impegnato in una relazione lunga. Questo, secondo i ricercatori, potrebbe esser dovuto al fatto che all'inizio di una relazione il testosterone aiuta gli uomini a sconfiggere i presunti rivali. Successivamente, il calo dei livelli di testosterone favorirebbe l'attenzione verso la prole.

Tags:
sessotestosteronecoppiauomouominidonne
in evidenza
Automotive ALD Italia, i vantaggi del noleggio a lungo termine

Auto e Motori

Automotive ALD Italia, i vantaggi del noleggio a lungo termine


in vetrina
CCL e COIMA: accordo per realizzare opere di “Fair and Social housing”

CCL e COIMA: accordo per realizzare opere di “Fair and Social housing”

motori
Al via Pole to Pole, il viaggio di Nissan Ariya dal Polo Nord al Polo Sud

Al via Pole to Pole, il viaggio di Nissan Ariya dal Polo Nord al Polo Sud

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.