A- A+
Costume
Moda primavera 2016, i 6 trend irrinunciabili. FOTO e CONSIGLI
stylightStephanie Morcinek
Lead Fashion Editor Stylight

 

Una rondine non fa primavera, ma quando ne avvistiamo uno stormo il segnale è chiaro: è primavera. E con il cambio di stagione possiamo fare spazio a qualche new entry nel nostro armadio. Per chi è intenzionato a battere le rondini sul tempo e vuole andare a colpo sicuro, l’esperta di moda di Stylight Stephanie Morcinek ha individuato per Affaritaliani.it sei trend che andranno per la maggiore e che non devono mancare nell’armadio!

  1. Orecchini Maxi

Lunghi e lunghissimi, ingombranti, stravaganti, vistosi. Gli orecchini pendenti sono l’accessorio ufficiale della primavera 2016. Un invito rivolto anche alle più moderate: osare! Questi accessori si abbinano poi perfettamente ad una delle tendenze beauty del momento: tagli corti, con ciuffi spettinati resi più strong da frange corte e lineari. Volete dargli proprio tutta l’importanza che si meritano? Abbinateli alla borsetta.

2. Sabot

In versione slip-on più sportiva e in materiale tecnico, in cuoio naturale con tomaia a contrasto, neri e lucidi, con o senza tacco. Hanno tutti un elemento in comune: la punta del piede è ancora al calduccio e il tallone è libero. I sabot sono il giusto intermezzo tra l’inverno e l’estate. Quelli più sportivi sono perfetti con i pantaloni a culotte, quelli più eleganti si possono abbinare con una gonna a pieghe.

3. We Love White: la borsa

Temuto quanto amato, il bianco è da sempre uno dei colori protagonisti di primavera ed estate. Perfetto in tutte le sue declinazioni è il preferito delle star. E anche nostro! Perchè dunque farsi mancare una maxi e candida bag? Tracolla o secchiello, ma anche tote bag: una volta arrivata nel vostro armadio, vi accorgerete di quanto la borsa bianca sia versatile e vi permetta di passare facilmente da un look casual a uno più elegante.

4. Righe verticali (e, perchè no, zig-zag…)

Quasi pittoriche, mini o maxi. Dai colori forti e decisi o più leggere nella camicia maschile a righe bianche e blu come suggerito da Ralph Lauren. Non abbiate paura di osare con le righe! La novità principale sono i colori sgargianti, visiti sulle passerelle londinesi, che enfatizzano un look pop. Il capo cult? L’abito lungo, basic, a righe verticali.

Mentre per un look retrò e un po’ gangster le righe sono protagoniste dei gessati, con pantalone ampio come quelli di Tod’s e Isabel Marant.

5. Fiori

Non è una sorpresa che i fiori siano un po’ ovunque nel guardaroba primaverile, ma quest’anno la tendenza ha raggiunto un livello diverso: i fiori non sono più solo stampati, ma prendono vita e donano volume ai capi. Etrò li ha ricamati sulle ballerine di seta, mentre Luisa Beccaria ha creato abiti bucolici che sembrano veri prati fioriti. Chi, poi, non si è innamorato della Gucci Dionysus Milan Edition?! E se anche Alessandro Michele ci conferma che fiori e farfalle applicati siano a dir poco adorabili…

Mettete nel vostro armadio una gonna vaporosa, a ruota, per un look super femminile e una camicia di cotone  dal taglio morbido, da abbinare a jeans skinny e slip-on.

6. L’abito lingerie

La primavera che è in arrivo assomiglierà a un gigantesco, sexy pigiama party. Scordatevi i pigiami in flanella e concentratevi sulle preziose sottovesti. E’ questo il trend che strizza l’occhio agli anni ‘90: i vestitini sono in tessuti leggeri e fluttuanti, hanno spalline sottili e sono decorati con pizzi civettuoli. Da abbinare con cardigan oversize e anfibi oppure con camicetta, in stile scamiciato e i sabot!

Tags:
trend moda primavera
in evidenza
"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico

Guarda il video

"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico


in vetrina
Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

motori
Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.