A- A+
Costume
Uova "assolte": non fanno male alla salute. Ecco perché

Ancora un nuovo studio assolve le uova dall'ingiusta accusa di essere collegate a un aumento del rischio cardiovascolare nelle persone con diabete e pre-diabete di tipo 2. Un gruppo di ricercatori dell'Universita' di Sidney ha scoperto che mangiare anche fino a 12 uova a settimana per un anno non aumenta i fattori di rischio cardiovascolare. I risultati sono stati pubblicati sull'American Journal of Clinical Nutrition. "Nonostante i diversi consigli circa i livelli di consumo di uova sicuri per le persone con pre-diabete e diabete di tipo 2, la nostra ricerca indica che le persone non devono trattenersi dal mangiare le uova se queste fanno parte di una dieta sana", ha detto Nick Fuller, uno degli autori dello studio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
uova rischio cardiovascolareuova saluteuova fanno maleuova fanno bene
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.