A- A+
Costume
Whitein8, pezzi unici dalla manifattura napoletana

Di Eduardo Cagnazzi

C’è la donna al centro della filosofia di Whitein8, il brand di pelletteria che associa l’antica manifattura napoletana all’innovazione per creare pezzi unici. Un marchio attento alle mode, ma con una precisa volontà: distinguersi e non uniformarsi, ben sapendo che la borsa è il segno distintivo della donna, del suo carattere e della sua natura. Un marchio che omaggia la purezza del colore bianco all’infinito verticale del numero otto, con la caratteristica dell’unicità, così come sono tutte le cose fatte a mano, un connubio tra tradizione e nuove tecnologie immediatamente riconoscibile, capace di evolversi continuamente e di conquistare i mercati grazie al suo stile inconfondibile. Perché il suo stile è la borsa personalizzata, lavorata con le pelli ed i colori scelti dalle clienti. “Vogliamo sconfiggere la crisi legando la moda alla cultura, con tutto quello che c’è di nuovo: Una sfida tra il sapere e il saper fare”, afferma Ciro Mignone, patron del brand Whitein8. “Negli anni del dopoguerra siamo partiti dal quartiere dei Vergini al rione Sanità, punta di diamante della produzione pellettiera italiana, per fabbricare scarpe e borse. Pur lavorando conto terzi, l’azienda si affermava sempre più. Poi negli ultimi anni la svolta. Perché non creare un marchio proprio, portando il prodotto finito direttamente al cliente, assecondando i suoi gusti? Da qui ci siamo inventati il negozio che lavora e ragiona con il web. La borsa è un capo quotidiano per una donna, è molto di più di un semplice contenitore. E’ lo specchio dell’animo femminile, che si vuole distinguere in ogni occasione. Whitein8 nasce proprio pensando a tutto questo: custodire con la passione i segreti di una donna”. E dall’atelier aperto nella strada del lusso di Napoli, adesso Mignone punta al espandere il brand in Italia e all’estero seguendo sempre la stessa filosofia: personalizzare le borse con la manualità, un modo per conferisce al prodotto uno status di pezzo unico. Una piccola opera d’arte insomma creata sul web con passione e cura dai maestri artigiani per assecondare i capricci delle clienti combinando l’artigianalità pellettiera napoletana con il raffinato design italiano. “Per questo Whitein8 è dalla parte delle donne. Un’azienda che vuole dare all’essere femminile il posto che merita. Ossia al centro di tutti i pensieri”. Una filosofia che Mignone è pronto ad esportare anche all’estero.

 

Tags:
whitein8 modawhitein8 manifatturawhitein8 napoli
in evidenza
Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

Euro 2020, super Italia

Gioiello di Pessina, Galles ko
Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.