A- A+
Cronache
Acido al posto dell’acqua santa: bambina di 8 mesi finisce in ospedale

Acido al posto dell'acqua, paura per bambina di 8 mesi che ha ricevuto il battesimo in Sicilia 

Un battesimo che poteva trasformarsi in tragedia: una bambina di 8 mesi è stata "benedetta" con un acido disinfettante, anzichè l'acqua santa.  L'episodio si è verificato a Villafranca Tirrena, piccolo comune della provincia tirrenica di Messina. Lo riporta La Stampa.  Tutto è successo nel momento dell'aspersione, racconta il quotidiano di Torino, "lo zio e padrino della piccola si è accorto che qualcosa non andava quando qualche goccia di acqua “benedetta” gli è finita sulle mani e gli ha provocato un senso di bruciore". 

La bambina, prosegue La Stampa, "è stata subito portata al pronto soccorso del Policlinico, e dopo un'accurata visita e' stata subito dimessa". Secondo i carabinieri della stazione di Villafranca Tirrena, si sarebbe trattato di un errore di un ministrante, che involontariamente ha riempito una bottiglia con residui di un liquido che pensava fosse acqua, poi utilizzata per il battesimo. Quei residui provenivano da un detergente usato per le pulizie.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
acidobattesimosicilia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.