A- A+
Cronache
Aldo Grasso demolisce Milly Carlucci: "Invita Montesano per share"
Aldo Grasso 

Aldo Grasso demolisce Milly Carlucci: "Invita Montesano per qualche punto di share"

La vicenda di Enrico Montesano, che si è presentato alle prove di "Ballando con le Stelle" con una maglietta della "X Mas", un corpo militare indipendente della Repubblica Sociale Italiana, non è sfuggita alla penna tagliente di Aldo Grasso, che sulle colonne del Corriere della Sera critica ferocemente programma e presentatrice, Milly Carlucci. “Era inevitabile – scrive – che, prima o poi, Enrico Montesano combinasse qualcosa. Diciamolo: dopo le sue insensate esternazioni da no vax (e forse dopo la vittoria del centrodestra) era stato chiamato per questo: doveva far parlare di sé a maggior gloria di ‘Ballando con le stelle’. Ma, nonostante gli innumerevoli sforzi, Milly Carlucci perde quasi sempre la sfida con ‘Tu si que vales’ di Maria De Filippi. Più che dei meriti di De Filippi, forse converrebbe parlare dei demeriti di Carlucci (le conduttrici, non le persone)”.

Aldo Grasso contro Milly Carlucci: "Orfana di sentimenti e passioni"

E affonda sul confronto tra le due: “La prima è campionessa di determinazione, dura e opaca, di pianificazione delle risorse, di imprenditorialità; si è fatta la fama di essere ‘Maria la sanguinaria’. La seconda no, vuol apparire come una signora bene che invece di organizzare partite a burraco si cimenta con la scena televisiva”. 

Grasso è durissimo sulla Carlucci. “Sorride sempre – si legge ancora nel commento del critico – ma è più ostinata di De Filippi, per qualche punto in più di share ha chiamato persino Montesano (complottista, paladino della resistenza al Nuovo Ordine Mondiale, no vax, anti-5G, contro il canone Rai). La parte più interessante di Ballando con le stelle è il ballo, con le sue coreografie, con il coraggio di chi si butta in pista anche non avendo doti particolari. Carlucci, invece, ha spostato tutta l'attenzione sulla giuria, scegliendo persone che hanno fatto della provocazione la loro missione professionale. Costrette a rinunciare al talento, si sono specializzate nell'urlo. Carlucci sembra un'orfana di sentimenti e di passioni, una fiamma senza fuoco, un fulgore che non illumina”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aldocarluccigrassomillymontesanoshare
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."





motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.