A- A+
Cronache
prete

Perseguitava un prete e lo molestava perchè ne era innamorata. Una signora tedesca è finita in galera a 70 anni per stalking. Il caso ha sconvolto la tranquilla vita del piccolo centro di Meschede nella regione più occidentale della Germania. L'incubo del parroco è iniziato circa 12 anni fa, quando i due avevano 58 e 47 anni. Sono stati i poliziotti, che hanno arrestato l'arzilla signora, a raccontare le modalità di approccio della donna. La signora si aggirava con vestiti succinti o addirittura nuda nel giardino dell'abitazione del parroco, ballando o indirizzando nei suoi confronti gesti osceni.

Per conquistarlo riempiva il giardino del sacerdote di teneri regali, da animali di pelusche a colorati palloncini d'aria. E poi mandava e-mail e sms in continuazione anche con numeri anonimi. Dopo più di un decennio di resistenza e dopo aver cercato in tutti i modi, anche legali, di far desistere la cocciuta ammiratrice, il parroco si è deciso a rivolgersi ancora una volta alla polizia.

È accaduto il venerdì santo che precede la Pasqua. Il prete è riuscito a bloccarla e a chiamare il numero di pronto intervento. Così le forze dell'ordine sono state costrette a muoversi e ad arrestare l'anziana molestatrice per stalking. Un arresto preventivo, in attesa che le autorità del tribunale formalizzino la denuncia presentata dal parroco e avviino il conseguente processo.

Tags:
germaniastalkingprete
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO

Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO





casa, immobiliare
motori
Mercedes: il futuro è completamente elettrico

Mercedes: il futuro è completamente elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.