A- A+
Cronache
Asilo-horror: maestre con la maschera di "Scream", bimbi sotto choc. 4 arresti

Quattro educatrici licenziate ed arrestate: così terrorizzavano i "cattivi"
 


C'è un mostro all'asilo. Quattro educatrici di una scuola materna di Hamilton (nel Mississippi, Stati Uniti), sono state arrestate per violenza nei confronti dei bambini che dovevano assistere. Le donne hanno pensato bene di usare una maschera del protagonista del famoso film horror "Scream" per terrorizzare i bambini.

Non tutti, bensì quelli che, secondo loro, "facevano i cattivi" e che non riuscivano a gestire altrimenti. Incredibilmente, le maestre hanno deciso di indossare a turno la maschera e urlare in faccia ai loro piccoli alunni, che ovviamente hanno subito un pesante choc, come riporta Metro.

Tre famiglie si sono accorte che qualcosa non andava nei loro figli e hanno sporto denuncia. La polizia ha quindi piazzato delle telecamere all'interno dell'asilo, realizzando dei video davvero inequivocabil. Appena le immagini sono state rese note, le quattro educatrici sono state licenziate. E poco dopo la polizia le ha arrestate.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arrestiasilohorrorscreamviolenza bambini
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove





motori
Punti ricarica auto elettriche, crescono del 31,5% nel primo trimestre

Punti ricarica auto elettriche, crescono del 31,5% nel primo trimestre

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.