A- A+
Cronache
Battisti, trasferimento in Calabria nel reparto terroristi islamici

BATTISTI: TRASFERIMENTO IMMINENTE IN CARCERE A ROSSANO NEL REPARTO CON TERRORISTI ISLAMICI

Cesare Battisti, apprende l'AdnKronos, arriverà nel carcere di Rossano, in Calabria, e sarà collocato nel reparto Alta Sicurezza AS2, dove a scontare la pena ci sono terroristi islamici fra i più pericolosi. La decisione di trasferire il leader dei Pac da parte del Dap, risale all'estate, ma in quel momento dal carcere di Rossano è arrivato il primo stop dovuto al fatto che le celle dove collocare temporaneamente Battisti per la quarantena anti Covid di 14 giorni, come previsto per chi arriva nei penitenziari, erano piene.

L'indisponibilità dell'allocazione dovuta a motivi sanitari, dunque, ha portato a rinviare il trasferimento, che sarebbe imminente, divenuto possibile solo ora che nelle celle predisposte per la quarantena c'è la possibilità di accogliere altri detenuti. Cesare Battisti, dunque, collocato nel reparto AS2, non sarà in isolamento, e il tempo della socialità dovrà trascorrerlo con terroristi islamici. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    battisticalabria
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan lancia X-Trail Salomon in esclusiva per il mercato italiano

    Nissan lancia X-Trail Salomon in esclusiva per il mercato italiano


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.