A- A+
Cronache
Carabiniere ucciso, l'ipotesi choc: Brugiatelli attivò una fonte dell'Arma

 

Un sito di estrema destra, Voxnews, sito identitario  dei social , molto seguito  e vicino alla Lega  (portavoce quasi quotidiano dello psichiatra Meluzzi)  fa la cronaca dei funerali del povero carabiniere ucciso a Roma , e fa sua  la mitica frase del comandante dell’Arma pronunciata sulla bara del Caduto  : “non siano le polemiche la dodicesima coltellata.”

Ma ecco, in fondo all’articolo, il commento di un lettore, l’unico, con una frase che potrebbe lasciare perplessi e  sgomenti gli addetti ai lavori: giallisti , magistrati, e se, fosse vivo, Camilleri.

 

post carabiniere
 

 

Poche parole di ghiaccio, di quelle che pesano:forse  di  un anonimo brigadiere,   identificabile forse  dal tono  e dallo stile letterario aulico e burocratico.

Sì, il commento pare arrivi dalla  pancia di un commissariato di zona o  di una volante: di un esperto di notti e nebbie,  forse di  un collega appuntato guardia scelta o  forse di un navigato confidente di qualche questura. E collima con certi dubbi emersi tra gli esegeti della cronaca nera.. Chi è in realtà Brugiatelli? Un pusher? Un confidente dei Carabinieri? Un faccendiere di polverine? Un agente  dei Servizi sotto copertura? Appare  in una foto con un sacchetto di cellophane in bicicletta tra decine di  spacciatori maghrebini di cocaina  ( cavalli, in gergo) quasi fosse il direttore di un supermercato dello sballo. O il consulente di qualcosa di inconfessabile.Un ruolo da malavitoso che mal si concilia con la dimestichezza- quasi amicizia-con l’Arma. Se mai visto ( usando l’argot  della malagrossa)  un pusher,  un mammantissima, un picciotto , un ricettagrosso, un balordo, un togo   farsi accompagnare da un caramba in auto per riparare a uno sgarro ricevuto da due fattori fixati esperto di lama?

E’ verosimile che Brugiatelli per compensare certe spiate   allo Stato abbia  potuto attivare una fonte  parallella  e riservata dell’Arma e non tracciabile  per recuperare il suo  prezioso borsello? Do ut des. E cosa conteneva realmente il borsello?Questo dice il messaggio fatto filtrate dal sito: reticente ma inquietante..  perchè sono starti mandati  allo sbaraglio due ignari e comuni carabinieri in borghese ,e non un commando di teste di cuoio? L’Anonimo  si rivolge  infine al comandante dell’Arma…Pare di essere in una stazione dei Carabinieri. L’ Anonimo si rivolge al Nistri dicendogli : Comandante... il tu  cameratesco che si dava a Che Guevara.Tanti misteri, tante coltellate.

Commenti
    Tags:
    carabiniere uccisocarabiniere ucciso a romacarabiniere accoltellato romacarabiniere accoltellato roma dinamicamario cerciello regacarabiniere ucciso ultime notizie
    in evidenza
    Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

    Neymar superato da Leo

    Messi il Re Mida del calcio
    110 milioni per tre anni al PSG

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi





    casa, immobiliare
    motori
    Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

    Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.