A- A+
Cronache
Caso Grillo, "Ho visti i suoi lividi. Mi diceva: ho dolori nelle parti intime"

Caso Grillo, "Ho visti i suoi lividi. Mi diceva: ho dolori nelle parti intime".

Il caso Grillo non smette di registrare colpi di scena. L'inchiesta sul presunto stupro del figlio del garante del M5s Ciro e dei suoi tre amici ai danni di due ragazze si arricchisce di nuovi dettagli. A confermare la tesi della violenza arriva la testimonianza della migliore amica di Silvia, Anna, che era lontana da lei, ma che ha ricevuto foto e messaggi su Snapchat. È la prima persona - si legge sul Fatto Quotidiano a cui la donna racconta di essere stata violentata. Snapchat è un social network molto in voga tra i ventenni, una delle sue caratteristiche è la scadenza e la cancellazione dei contenuti scambiati. È un dettaglio importante perché Anna, ad oggi, è l’unica testimone ad aver visto apparenti segni di violenza sul corpo di S.: “Ricordo di alcune foto di lei davanti a uno specchio – spiega Anna nell'innterrogatorio –in cui si vedevano chiaramente alcuni lividi sul costato a sinistra, sulla scapola destra e sulla coscia o all’altezza del bacino. Disse di avvertire dolori nelle parti intime. Purtroppo l’applicazione cancella foto e messaggi subito dopo la lettura. E io non li ho salvati perché avevo timore di metterla in imbarazzo, poiché stava perdendo molto peso in maniera molto preoccupante e non era seguita da alcun specialista”.

"Io e Silvia - prosegue il racconto di Anna sul Fatto - ci raccontiamo tutto. Mi aveva anche confidato di un’al tra violenza subita in Norvegia, tra gennaio o febbraio. Ricorda di aver trovato i quattro ragazzi nudi nella stanza”. Da qui inizierebbe la violenza di gruppo. “Era molto arrabbiata con Roberta – dice Anna – perché non l’aveva difesa. Mentre A., l’altro amico con loro al Billionaire, voleva picchiare i ragazzi. Il 21 luglio mi chiese un consiglio per evitare un’e ventuale gravidanza. Io le ho suggerito di prendere la pillola dei 5 giorni dopo, cosa che poi mi ha scritto di aver fatto ”.

Commenti
    Tags:
    caso grillociro grillostupro gruppoinchiesta figlio grillo amicivideo grilloviolenza sessuale ciro grilloabusi figlio grillosilvia ciro grilloprocesso ciro grillo amici
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando





    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.