A- A+
Cronache
Cina, in Italia 11 "stazioni di polizia”: l’intelligence indaga

In Italia ci sono undici "stazioni di polizia" cinese che spaventano: indaga l'intelligence

Sarebbero 102 le "stazioni di polizia" cinesi all’estero, undici delle quali solo in Italia, tra Prato, Firenze, Milano, Roma, Bolzano, Venezia e la Sicilia. Nulla di strano, se non fosse per la funzione da loro svolta, e che da un anno circa l’intelligence nostrana sta cercando di decifrare esattamente. In tutti gli atti ufficiali, infatti, è scritto che gli uffici che la Cina ha aperto servono soltanto a velocizzare pratiche burocratiche ("facciamo patenti" è la dichiarazione ufficiale di Pechino) ma il sospetto comune, anche ai nostri 007, è che quegli uffici servano anche ad altro. Si occuperebbero, infatti, di monitorare la popolazione cinese e costringere i dissidenti al rimpatrio.

Da un nuovo aggiornamento del fenomeno pubblicato dal gruppo per i diritti civili di Madrid Safeguard Defenders, vengono identificate altre 48 "stazioni di polizia" cinesi non ufficiali, oltre alle 54 già identificate in un rapporto di settembre scorso, in seguito al quale erano partite le indagini in diversi Paesi occidentali, tra cui Paesi Bassi, Germania e Canada.

L’Italia si aggiungerebbe all'elenco, e in particolare è Milano a destare l'interesse dell'Ong spagnola: il capoluogo lombardo sarebbe usato proprio come un banco di prova per monitorare la popolazione cinese all'estero e costringere i dissidenti a rientrare in Cina. Per quanto alcune di queste “stazioni” non siano gestite direttamente da Pechino, secondo Safeguard Defenders "alcune dichiarazioni e politiche cominciano a mostrare una guida più chiara dal governo centrale" e sarebbero utilizzate per "attaccare, minacciare, intimidire e costringere gli obiettivi a tornare in Cina per la persecuzione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cinaintelligenceitaliapoliziastazioni
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Guarda la gallery

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


in vetrina
Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi

Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi





motori
McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.