A- A+
Cronache
Coronavirus, addio al campione di poker Matteo Mutti, aveva 29 anni
fonte facebook matteo Mutti

Coronavirus, addio al campione di poker Matteo Mutti, aveva 29 anni

Il Coronavirus si porta via anche Matteo Mutti, il campione di poker della Valtellina, aveva 29 anni. Ad agosto dello scorso anno - si legge sulla Stampa - gli era stata diagnosticata la leucemia. Era stato curato presso l’ospedale San Matteo di Pavia dove è stato sottoposto a un trapianto di midollo. Mutti, che sembrava aver vinto la battaglia con la leucemia, si è ammalato di Covid. Ha combattuto anche in questo caso, l’ultimo tampone era risultato negativo. Poi la complicazione e il ricovero in terapia intensiva. In tanti, sui social, hanno voluto esprimere il proprio dolore per la scomparsa del giovane valtellinese, stimato da molti, oltre che per le sue doti pokeristiche anche per quelle umane. Nella sua brillante carriera ha conquistato due anelli Wsop Circuit e un titolo Ipt ed Ept ed una quarantina di cash per circa 300mila dollari.

Commenti
    Tags:
    coronavirusmatteo muttipokerleucemiavaltellina
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.