A- A+
Cronache
Coronavirus, le palestre riaprono dal 25 maggio: già vestiti e a 2 metri

Coronavirus, le palestre riaprono dal 25 maggio: già vestiti e a 2 metri

L'emergenza Coronavirus continua in tutta Italia. Dal 18 maggio quasi tutte le attività potranno riaprire e cominciare la fase 2. Chi però dovrà attendere un'ulteriore settimana sono le palestre e i centri sportivi, che avranno il via libera solo a partire dal 25 maggio. Le regole saranno stringenti, in quanto sono tra iluoghi più a rischio di contagio. Si potrà accedere agli impianti - solo se già vestiti, senza quindi il bisogno di usare gli spogliatoi, con l'obbligo di mantenere una distanza di almeno 2 metri l'uno dall'altro.

Il provvedimento del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora - si legge sul Giornale - tiene conto delle indicazioni del comitato tecnico scientifico e degli organismi di rappresentanza sportiva. Fissa le regole e dà le linee guida che tutti i centri dovranno seguire per ripartire. Tenendo conto che la distanza per chi "non svolge attività fisica deve essere di almeno 1 metro". Nel decreto si parla di «operatori sportivi» sia riferendosi agli insegnanti, sia ai clienti che svolgono l’attività fisica. E si dispone "il divieto di scambio tra operatori sportivi e personale comunque presente nel sito sportivo di dispositivi (smartphone, tablet, ecc)". La ripartenza dei centri sportivi avverrà secondo le linee guida, previa approvazione del Comitato tecnico-scientifico:

"Le singole strutture – ha sottolineato Spadafora – sono molto diverse, parliamo di impianti di centinaia di metri quadri e di altre molto più piccole. Tutti devono avere un protocollo adattabile a diverse situazioni. Sarà poi responsabilità loro garantire la sicurezza dei clienti".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiacoronavirus palestrecoronavirus quuando riaprono palestrecoronavirus 2 metricoronavirus contagiati
    in evidenza
    "Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

    Esclusiva/ Parla Gianni Russo

    "Un film che rimarrà nella storia"
    Ennio, intervista al produttore

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"





    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità

    Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.