A- A+
Cronache
"Coronavirus? Una bufala, i morti sono 3.C'è dietro un business di Big Pharma"
(fonte Lapresse)

Stefano Montanari, nanopatologo bolognese, dottore in farmacia, professione negazionista e “antiquarantenista “ . Si autodefinisce “scienziato”. Dopo una lunga campagna antivax, da tempo sostiene che l’epidemia in corso è una gigantesca truffa mediatica. Leader dei negazionisti, polemista napoleonico in blog irriverenti e fake-tv , ora tracima in libere emittenti ultra complottiste, e porta avanti la sua donchisciottesca battaglia . Arci nemico contro il mondo intero: virologhi, primari, la Lorenzin, il leader inglese Johnson, Mario Giordano , la Borsa di Francoforte l’industria farmaceutica, papa Francesco e tutta la classe politica italiana……Sentiamolo. Per alcuni è un grande fakettaro, per altri un isolato profeta.

Quando finirà l’epidemia, professore? vede all’orizzonte il picco?

Finirà quando la cottura dei cervelli, iniziata anni fa , arriverà al punto giusto nel forno: oggi si è arrivati al punto critico in cui si apre il forno per vedere come è venuta la crostata… vale a dire, quando l’economia sarà completamente a terra, e si potranno comprare aziende per due lire e quando saranno resi obbligatori i vaccini per 7 miliardi e 600 milioni di pazienti resi cronici.
 

UnknownStefano Montanari

Sta parlando delle grandi multinazionali farmaceutiche?

Americane, svizzere e tedesche: hanno un giro di affari di migliaia di miliardi che nemmeno il commercio delle armi e della droga possono eguagliare, un potere che compra stati interi ,la politica, i medici , tutto .

Un grande business…

Il più grande della storia dell’umanità. Un potere che ha comperato tutto, la chiesa cattolica ,gli ebrei, i musulmani..

Perché la chiesa?

Dai tempi di sant’Ambrogio, certo… la Chiesa è asservita al potere. E oggi tace sul commercio dei feti da cui sono ricavati certi vaccini… le case farmaceutiche ricattano il Vaticano sin dagli anni 50, hanno imposto di non far entrare negli oratori i bambini non vaccinati…Ho tenuto tempo fa una conferenza in Vaticano denunciando questi fatti insieme a un cardinale americano …le case farmaceutiche pagano 50 dollari a feto, lo smembrano, trattano poi i vari organi…vede, l’aborto è per la Chiesa il peccato più grave in assoluto, prevede la scomunica, eppure papa Francesco tace, anzi, perdona le donne che abortiscono, ha prescritto che i preti in confessione le possano assolvere, si è dimenticato che l’assoluzione vale solo di fronte al pentimento. Il papa andrà all’Inferno. Francesco è un ma..( bip, ndr)

Lei mette all’inferno anche la Beatrice Lorenzin ,ministro della Saluto nel governo Letta?

Poveretta. è un personaggio che non sa nulla di ciò che dice, secondo lei i virus strisciano e saltellano, secondo lei i virus sono grandi come topi… Era andata a dire che in Inghilterra c’erano 270 morti di morbillo e al che il ministro della Sanità inglese: guardi che siamo a zero. E lei: ah ma io non mi curo di queste piccolezze.La Lorenzin è una i…( bip, ndr). L’ho vista una volta a Modena per la campagna elettorale;: ha fatto la campagna dentro a una agenzia di pompe funebri si chiamava la Terra in cielo……Il Corriere della Sera che non è un giornaletto poi scrisse che vennero trovate delle schede elettorali arrivate da san Marino con della grafica strana…. 600 voti … Erano schede false…Non se ne è più parlato.

Lei vorrebbe mettere all’inferno in questo gioco surreale anche un certo primario …

Certo, uno di Genova, l’ho sentito parlare in TV.

Che diceva, scusi?

Della roba che fa ridere. Questo diceva: non c’è differenza se uno muore di una certa malattia o con una certa malattia…Beh, c’è una bella differenza, se uno ha il raffreddore e si butta dal decimo piano, non è che muore per il raffreddore…Per questo primario invece è uguale. Dovrebbe tornare a studiare alle elementari. L’Istituto superiore di Sanità dice che i morti accertati per Cronavirus sono 3. E’ un dato ufficiale, E sa cosa dice invece Mario Giordano?

Me lo dica lei…

Ha detto in televisione che non si devono rivelare certe notizie altrimenti gli italiani non fanno più sacrifici. Bisogna raccontare un sacco di balle, e tacere la notizia che i morti sono solo 3, E tutti quelli intorno a lui a dire che era bravo. Le notizie non vanno date, le notizie vanno accuratamente distorte.

Conferma, allora: 3 sono i morti…

3 : a causa di questo virus. Gli altri decessi sono di ottantenni che avevano cancri o diabete. In Italia muoiono 650.000 persone all’anno, e probabilmente più della metà avrà anche il coronavirus. Abbiamo 20.000 morti all’anno per influenza, 49.000 per infezioni contratte negli ospedali. E se io mi butto dal 10 piano e ho anche il raffreddore, non si può sostenere che sono morto di raffreddore.

Le chiedo allora cosa è il CORONAVIRUS?

Guardi, quella certa storia dei pipistrelli che hanno infettato l’uomo mi fa pensare agli Ippogrifi, agli unicorni... Lavorare coi virus è molto facile, a volte si fanno delle modificazione sui virus anche senza volerlo , contrariamente a quello che crede la povera Lorenzin, i virus sono microscopici, esistono addirittura de brevetti depositati da anni per modificare il Coronavirus…il comune raffreddore è uno dei tanti virus della famiglia Coronavirus, altri della stessa famiglia provocano l’epatite virale….influenza, raffreddori vari, non soni dei sistemi viventi, ma delle catene chimiche che a volte possono infettare il fegato, l’intestino, o i polmoni. E sono in continua mutazione. Ne teniamo centinaia nel nostro corpo.. Il coronavirus italiano è diverso da quello cinese. Ci può essere stato un incidente di percorso in qualche laboratorio, forse qualcuno l’ha fatto apposta…

E la febbre?

E’ a volte un sintomo positivo, significa che il nostro organismo sta migliorando le nostre difese immunitarie E invece il medico ci prescrive la Tachipirina. Follia pura.

I guanti monouso?

Non servono , sulla pelle delle mani la natura ci ha dotato di anticorpi , chi li prescrive è un perfetto imbecille.

E la guarigione…?

Bisogna imparare a guarire da soli. Abbiamo potenti difese immunitarie sulla pelle. In natura abbiamo la capacità di poter guarire da soli.Ma se si mettono i guanti….

Avremo mai una immunità?

Il coronavirus come il comune raffreddore o il tetano, non avrà mai un vaccino che darà immunità totale e per sempre al paziente. Non ci si può vaccinare contro il raffreddore, il tetano, ci si può ammalare innumerevoli volte con questi virus. Il vaccino eterno è una truffa.

Cosa è l’IMMUNITA DI GREGGE?

E’ una pia invenzione della industria farmaceutica, il leader inglese Johnson ragiona come i suoi capelli, è pericoloso. L’immunità di gregge è una truffa per i gonzi.

Le MASCHERINE?

E’ pura follia . E’ come proteggersi dalle zanzare con una cancellata. I virus sono piccolissimi, invisibili come atomi, sono migliaia nella atmosfera. La mascherina fa ridere.

Le PASSEGGIATE?

Vietare agli anziani di passeggiare e prendere il sole è condannarli ad ammalarsi. Devono stare fuori, stare al sole.

DIA UNA VALUTAZIONE dei nostri POLITICI, la prego…

Siamo governati da tanti capitan Schettino alla ennesima potenza.

E IL FAMOSO SISTEMA SANITARIO?

Non è vero che l nostro è uno dei migliori, fa schifo, è stato distrutto dalla nostra classe politica., A sentire quei politici che lo celebrano, mi cadono le braccia, e non solo quelle.

Dottor Montanari, mi sembra di redigere il manuale del felice “corona-complottista “: il Montanari –pensiero in pillole per un libero pensatore che se ne frega delle mascherine, odia i guanti monouso, sfotte la Amuchina , e rivendica la libertà per i nonni di passeggiare al sole nelle ridenti campagne bergamasche..

Già, gli anziani…le prime vittime… Muoiono per altre cause, cancro , diabete, malattie cardiovascolari.

Commuovono le tante BARE viste nei telegiornali…

Le casse da morto che si vedono in tv sono di pazienti deceduti per altre cause.,

Allora conferma, è tutto un BUSINESS?

E’ una truffa pompata a livello mondiale, per obbligare 7 miliardi e passa di persone a farsi vaccinare. Un business colossale mai visto prima. Stanno bloccando il mondo, ma non le Borse. E chi è un ultra ricco alla fine potrà acquistar aziende e beni altrui per prezzi stracciati. Quando finirà questa farsa, alcuni si troveranno padroni del mondo. A fine farsa avremo una massa di poveri.

Una colossale speculazione, quindi ?

Ecco, vorrei parlare di certi Bond usciti nel 2017…erano stati messi in vendita., si scommetteva per invogliare gli acquisti che nel ’20 ci sarebbe stata una epidemia di Coronavirus nel mondo ..

Inquietante…

Il mio commercialista non ci credeva..…Poi è andato a controllare.. era vero. Diversi componenti della Organizzazione Mondiale della Sanità , addetti ai lavori. hanno investito in quei Bond e si sono messi in tasca un bel gruzzolo …Io ho saputo della faccenda solo 20 giorni fa. Glie la giro.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusfake newscoronavirus italia
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Soldi, riforme e opere Conte promette di tutto

    Coronavirus vissuto con ironia

    Soldi, riforme e opere
    Conte promette di tutto

    i più visti
    in vetrina
    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”

    Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.