A- A+
Cronache
Covid, in Sicilia è ancora caos. Orlando: "Asp chiede a me il numero di morti"

Il sindaco di Palermo e presidente dell'Anci Sicilia Leoluca Orlando fa sapere che l'Asp di Palermo chiede a lui i numeri dei morti per Covid nella provincia del capoluogo siciliano. Sull'isola è ancora il caos dopo lo scandalo dei numeri sul coronavirus alterati per evitare alla Regione le chiusure e le restrizioni anti-contagio.

"Mi è arrivata ieri una nota dell'Asp, l'Azienda sanitaria, mi chiede se io sia a conoscenza di morti nei comuni per Covid e di comunicarlo, e in particolare dovrei specificare le persone che sono decedute in casa. Tutto questo conferma che si naviga a vista", dice Orlando all'Ansa chiedendo che da Roma sia mandato un commissario. 

L'isola affronta dunque l'emergenza sanitaria nella confusione. E ora il problema è uscito alla luce del sole, dopo che è scoppiata la bomba dei dati falsi dati sulla pandemia (non solo sui morti, ma anche su positivi e tamponi), che lo scorso 30 marzo aveva causato la tabula rasa dei vertici della sanità regionale nonché le dimissioni dell'assessore alla Salute Ruggero Razza, indagato per falso materiale e ideologico nell'inchiesta relativa della Procura di Trani. I decessi sull'isola hanno iniziato ad essere ricalcolati dopo dieci giorni. Ma la grana è lungi dall'essere stata risolta.
 

Il commissario palermitano Costa risponde: Orlando non parla di me, io conosco i numeri

"Quanto detto dal sindaco Orlando non riguarda l'ufficio del commissario ma l'Asp e il Comune di Palermo. Per quanto mi riguarda, invece, posso dire che continuo a seguire la situazione pandemica e ho la possibilità di capire come stanno andando i dati. Non navighiamo a vista e anzi, nel nostro caso, noi navighiamo a vista nel senso che conosciamo uno per uno tutti i soggetti positivi. Quindi noi abbiamo esattamente il controllo di quello che succede a Palermo e provincia".

Così il commissario per l'emergenza Covid a Palermo Renato Costa commenta le parole del sindaco di Palermo Leoluca Orlando che, a proposito dei dati sulle vittime Covid ha detto che si "naviga a vista" invocando l'intervento di un commissario da Roma in Sicilia "per verificare in che modo vengono raccolti. L'Azienda sanitaria, mi chiede infatti se io sia a conoscenza di morti nei comuni per Covid e di comunicarlo". Proprio sui numeri delle vittime della pandemia, Costa ribadisce che si tratta di un dato "di cui non siamo in possesso o che gestiamo" e che andrebbe chiesto "all'ufficio statistica del Comune". Per quanto riguarda l'andamento delle vaccinazioni all'hub della Fiera, il commissario conferma poi un calo generalizzato delle prenotazioni per il vaccino Astrazeneca: "icuramente c’è stato un 30 per cento di rinunce - ha aggiunto - però credo che stiamo recuperando: la gente si sta rendendo conto che l'importante è immunizzarsi. Sono fiducioso si tratta solo di un effetto transitorio".

Commenti
    Tags:
    covidsiciliacaosorlandoasp
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"

    Cronache

    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"

    i più visti
    in vetrina
    Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...

    Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.