A- A+
Cronache
Cuneo, 21enne duplice omicida in fuga. Continua senza sosta la caccia all'uomo

Cuneo, 21enne uccide il padre e l'amico e scappa nei boschi: è caccia all'uomo

Proseguono le ricerche di Sacha Chang, il ragazzo di 21 anni che, nella giornata di ieri, 16 agosto, ha accoltellato a morte il padre e un amico di famiglia a Montaldo di Mondovì, un piccolo paese di appena 500 anime nel Cuneese, al confine con la Liguria.

Il ragazzo, di origini olandesi e con problemi psichici, ha ferito i due uomini con un coltello da cucina nel corso di una lite furiosa all’interno dell’abitazione dove padre e figlio si trovavano ospiti del 59enne che è intervenuto nella colluttazione,  per poi dileguarsi nei boschi dopo la violenza.

Leggi anche: Piano di Sorrento, donna uccisa a coltellate e chiusa nel bagagliaio dell'auto

Secondo quanto diramato dalle forze dell’ordine, che stanno battendo la zona con decine di agenti anche nei comuni limitrofi – Roburent, Monastero Vasco e San Giacomo di Roburent - il giovane è alto 1 metro e 80 e indossa una maglietta e dei pantaloncini e  data la sua condizione di fragilità mentale è imprevedibile e molto pericoloso. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cuneoduplice omicidamondovì
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.