A- A+
Cronache
È morto Pio D'Emilia, giornalista e inviato di Sky Tg 24 dal 2005

Sky Tg 24: morto D'Emilia, inviato in Asia

È morto il giornalista Pio d'Emilia, da oltre trent'anni inviato in Asia e attualmente corrispondente per l'Asia Orientale di SkyTg24.

A dare la notizia è stato un altro inviato, Nico Piro della Rai, che sulla sua pagina Facebook ha scritto: "Addio a Pio d'Emilia grande inviato, straordinario conoscitore dell'estremo oriente, caro amico rivoluzionario, campatore e infinita capa gloriosa. Ci mancherai".

Molti appassionati di Giappone se lo ricorderanno per aver partecipato alla trasmissione "Turisti per caso" in veste di "accompagnatore". Ma soprattutto per avere seguito la vicenda dell'incidente nucleare del marzo 2011 in Giappone realizzando il docufilm "Fukushima, a nuclear story".

Più di recente, ha allargato i suoi interessi in Cina, dove l'anno scorso ha realizzato per Sky Atlantic un documentari dal titolo: "Yi dai, Yi lu, la FerroVia della Seta". 

Era arrivato in Giappone come giovane procuratore legale, con una borsa di studio per studiare la procedura penale comparata, e il suo sogno era di fare l’avvocato penalista in qualche grosso studio legale internazionale. Ma il Giappone, a cui si era avvicinato dopo aver letto i libri di Fosco Maraini, Roland Barthes e Jon Hallyday lo ha "stregato" e ha deciso di restarci.

Oltre a scrivere per varie testate italiane e straniere (Espresso, Manifesto, Tokyo Shinbun, Japan Focus) ha svolto varie attività, dal traduttore al consigliere politico e ghostwriter di uomini politici, tra i quali l’ex premier Naoto Kan.

Dal 2005 lavorava come corrispondente per l’Asia Orientale di Sky Tg24, testata per la quale ha coperto eventi come lo tsunami del 2008, il tifone Hayan nelle Filippine, la crisi nucleare in Corea del Nord, gli scontri in Birmania e in Tibet e l’incidente nucleare di Fukushima. Più di recente aveva seguito sul campo per oltre due mesi la crisi dei migranti nei Balcani.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
asiagiornalistainviatopio d'emiliasky tg 24
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

Guarda le foto

Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024





motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.