A- A+
Cronache
Fondi Lega, la scuola di Siri nel mirino.Ingenti donazioni da parte di privati
Foto: LaPresse

Fondi Lega, la scuola di Siri nel mirino.Ingenti donazioni da parte di privati

Prosegue la caccia ai 49 milioni della Lega, da parte della Guardia di Finanza. Adesso nel mirino, per un'inchiesta giornalistica del programma Presa Diretta su Rai 3, c'è il senatore Armando Siri, l'ideatore della Flat Tax, in particolare i riflettori sono puntati sulla sua scuola politica, che avrebbe ricevuto - si legge sul Fatto Quotidiano - importanti donazioni da parte di privati, proprio mentre i conti della Lega erano bloccati. Tra queste ci sono quelle della multinazionale della carne Cremonini. E quelle dell’azienda di costruzioni Psc: nel cui azionariato, proprio nel periodo in cui l’impresa privata donava soldi alla scuola politica di Siri, è entrato il gruppo pubblico Fincantieri.

L’inchiesta - prosegue il Fatto - prova a spiegare come sono stati spesi i 49 milioni che il partito dovrebbe restituire allo Stato italiano, ma anche come ha fatto la Lega a finanziarsi visto che i suoi conti nel 2017 sono finiti sotto sequestro per via della sentenza del tribunale di Genova. Di certo Psc un paio d’a nn i prima aveva già offerto il suo contributo a un’altra associazione di orbita salvininana, la Più Voci fondata da Giulio Centemero. Quella finita sotto inchiesta da parte delle procure di Roma e Milano con l'accusa di aver incamerato finanziamenti illeciti per il partito di Salvini. A Milano Centemero è già a processo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fondi legaarmando siriscuola di politica siri49 milioni legasalviniinchiesta soldi lega
    in evidenza
    Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

    Meteo, offensiva siberiana

    Neve e gelo all'assalto dell'Italia
    Le previsioni sono da brivido

    i più visti
    in vetrina
    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!





    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.