A- A+
Cronache
Frosinone, classe rinuncia alla gita per il compleanno della compagna disabile
Banchi di scuola a Milano

A Frosinone una classe ha rinunciato alla gita per festeggiare il 18esimo compleanno della compagna disabile

Un'intera classe ha rinunciato alla gita scolastica per partecipare alla festa di compleanno della compagna disabile. E' successo a Pontecorvo, in provincia di Frosinone, dove gli studenti della classe IV C del Liceo scientifico Michelangelo Buonarroti hanno deciso all'unanimità di mettere davanti alla tanto attesa gita di cinque giorni in Sicilia - la prima dopo lo stop imposto dalla pandemia da Covid - il 18esimo compleanno della loro compagna di classe costretta su una sedia a rotelle.

"Preside, noi preferiamo andare al compleanno. Rinunciamo alla gita. O partiamo tutti, o nessuno": così hanno parlato i ragazzi, bussando alla porta della preside Lucia Cipriano. A causa di un problema organizzativo, l'agenzia alla quale l’istituto si era rivolto per organizzare il viaggio d'istruzione aveva dovuto spostare all’ultimo momento la data di partenza. Questione di pochi giorni, ma così il periodo della gita sarebbe andato a coincidere con il giorno in cui la loro compagna avrebbe festeggiato i suoi 18 anni. E tra la gita ed il compleanno non hanno avuto dubbi.

"Sono stati eccezionali, hanno deciso tutto da soli. Si sono riuniti, hanno parlato e stabilito che quella era la cosa più giusta da fare", ha commentato la preside. Mentre il sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo, ha annunciato che premierà questi studenti: "Alla riapertura della scuola subito dopo le feste di Pasqua andrò in classe per invitarli ufficialmente in municipio. Li riceveremo nell'Aula consiliare e consegneremo loro una pergamena e una targa con cui sottolineare il loro gesto di lealtà, amicizia e altruismo".

Un plauso al loro comportamento è arrivato anche dalla ministra per le Disabilità, Alessandra Locatelli: "Hanno dimostrato una grande sensibilità e credo che i nostri giovani possano essere un esempio positivo anche per tanti adulti. Complimenti ai ragazzi ma anche alla scuola e alle famiglie", ha dichiarato.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
classedisabilitàgita scolasticascuola
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria





motori
Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.