A- A+
Cronache
Funghi delle meraviglie. Se ne mangi rischi meno di avere il cancro
Advertisement

I funghi potrebbero agire come antitumorali, riducendo significativamente il rischio di insorgenza di cancro. Questo è quanto emerso da uno studio pubblicato sulla rivista Advances in Nutrition e condotto dagli scienziati della Penn State University.

Il team ha eseguito una revisione sistematica di 17 studi precedenti pubblicati dal 1966 al 2020, che riportavano i dati di oltre 19.500 pazienti oncologici. I funghi sono ricchi di vitamine, nutrienti e antiossidanti, e questo studio suggerisce che possono anche avere effetti antitumorali. Alcune varietà, sottolineano gli scienziati, possono contenere quantità più elevate di ergotioneina, ma secondo i dati emersi dallo studio, qualunque tipologia aggiunta alla dieta sembrava in grado di ridurre il rischio di sviluppare un tumore maligno. Stando a quanto emerge dall’indagine, infatti, una media giornaliera di 18 grammi di funghi era associata a una probabilità del 45 per cento inferiore di insorgenza di cancro rispetto a chi non assumeva l’alimento. 

“I funghi rappresentano un’eccellente fonte di ergotioneina – sostiene Djibril M. Ba, studente laureato presso la Penn State University e primo autore dell’articolo – un potente antiossidante e un protettore cellulare”. L’esperto aggiunge che la presenza di antiossidanti può aiutare a proteggere dallo stress ossidativo e ridurre il rischio di insorgenza di tumori maligni. I ricercatori precisano che la maggior parte degli studi analizzati non includeva tutte le tipologie di cancro, il che potrebbe contribuire a spiegare perché i risultati mostrassero una forte associazione con le neoplasie delle ghiandole mammarie.    Gli autori ribadiscono che lavori come questo potrebbero essere utili per esplorare gli effetti protettivi dei funghi e di altri alimenti, in modo da stabilire un regime alimentare sano ed efficace nel ridurre il rischio di insorgenza di malattie. “Nel complesso – conclude John Richie, ricercatore presso il Penn State Cancer Institute – questi risultati forniscono prove importanti sugli effetti protettivi dei funghi. Sono necessari ulteriori approfondimenti per individuare meglio i meccanismi coinvolti in questi effetti e per comprendere quali tumori specifici potrebbero essere più o meno soggetti all’azione antitumorale dei funghi”. 

Commenti
    Tags:
    funghicancro
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast

    Il suo "The Essential" in esclusiva su Spotify

    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast

    i più visti
    in vetrina
    Naomi Campbell mamma a sorpresa a 51 anni: "Non c'è amore più grande"

    Naomi Campbell mamma a sorpresa a 51 anni: "Non c'è amore più grande"





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.