A- A+
Cronache
Maternità surrogata, l'attrice Ana Obregón: "La bimba? E' mia nipote"
Ana Obregon

Maternità surrogata, l'attrice spagnola 68enne Ana Obregón: "La bimba è mia nipote"

Non smette di suscitare stupore la storia dell'attrice spagnola Ana Obregón, di 68 anni, diventata mamma di una bimba nata da una gestazione per altri in Florida. Un caso che ha scatenato un intenso dibattito pubblico nel Paese iberico, dove la pratica è proibita. L'artista, infatti, ha spiegato che la bambina nata lo scorso 20 marzo, è sua "nipote" biologica, in quanto concepita a partire dal seme congelato di suo figlio Aless Lecquio, deceduto nel 2020 per un tumore "Legalmente è mia figlia, e così viene indicato sul suo passaporto. La registrerò presso il Consolato spagnolo e così potrò portarla a casa", ha detto in un'intervista rilasciata alla rivista ìHola!. 

Secondo le parole dell'attrice, sarebbe stato proprio il figlio a esprimere questa volontà prima di morire, assicurando che tutto il procedimento seguito per arrivare alla nascita della bambina è "legale" e che, anche se sarà principalmente lei a prendersene cura, non pensa di nasconderle in futuro l'identità di suo padre biologico. "Le dirò: 'Tuo papà è in cielo e prima che tu arrivassi era ciò che più desiderava al mondo, e tua mamma è una donatrice, e basta. Che problema c'è?", ha detto.

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ana obregonattricebambinamaternitànipotespagnasurrogata
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"

L'intervento del direttore di Affari

Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024





motori
Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.