A- A+
Cronache
Milano a luci rosse e la escort che suona i Notturni di Chopin. VIDEO
Advertisement

“Il costo base è 200   rose  per un’ora di   incall  con extraball”  racconta Gianfro,  un cliente nell’albergo della trasgressione. Gianfro  ha cinquantanni. è un industriale  della provincia, evidentemente è un no-vax e abitualmente fa sesso a pagamento ogni settimana nei grandi alberghi intorno alla stazione centrale dove il commercio delle escort è sempre  florido,  sfidando  il  Covid.

Gianfro racconta  la sua città a luci rosse nel gergo  per iniziati dei clienti delle  lucciole, che noi traduciamo per il lettore: rose, il prezzo in un rapporto, incall ,ovvero  il rapporto praticato  in una stanza di albergo, extraball, la possibilità di ripetere l’amplesso a pagamento nella  seduta di un’ora, i servizi, ovvero le specialità e gli optional offerti dalla professionista.

Ogni amplesso viene chiamato in gergo shot. Ma non era mai successo che una lucciola pubblicizzasse  i propri  shot  in un  video   eseguendo il celebe notturno di Chopin  n. 20 in Do diesis minore,  quello diventato popolare dopo il film “Il pianista” di Roman Polanski e che gli allievi del conservatorio eseguono agli esami per il terzo anno..

Ecco Emily, una diciannovenne di Mosca, minuta, timida,  in corpetto di raso  spruzzato   di  brillantini , collana e orecchini di gala , sandali luccicanti  al piano, rigorosamente  uno Steinway da concerto ;  Emily  sta su un palcoscenico  di un teatro d’opera di provincia. Nessuno  la ascolta in platea o sui palchi, c’è solo Emily la giovane escort romantica  che si vende negli alberghi a  ore a Milano e suona al piano.Un  notturno ai tempi del coprifuoco. Le riprese non sono amatoriali, ma eseguite con maestria da un regista professionista. Lei è una piccola Lady Gaga che , come spiega Gianfro, ha deciso  ”di fare un po’ di soldini con l’escorting a Milano”.

Una pianista a luci rosse, insolita , inquietante, drammatica nella sua  rosea   routine  davanti a un pianoforte a coda. Gianfro, che ha studiato musica, ci racconta  dottamente che ha scelto Emily proprio  per la bravura della sua esecuzione: “Chopin dedicò questo lavoro a sua sorella maggiore  Pubblicato per la prima volta 21 anni dopo la morte del compositore, il brano viene generalmente chiamato Lento con gran espressione, per la sua notazione del tempo. A volte viene anche chiamato Reminiscenza. Il pezzo veniva suonato dalla sopravvissuta all'Olocausto Natalia Karp per il comandante del campo di concentramento nazista Amon Goeth, con Goeth così colpito dalla interpretazione che risparmiò la vita della Karp.”

Arrivano dunque le studentessine da Mosca,  ingenue, fresche di università, timide,  dilettanti allo sbaraglio, acqua e sapone come Emily: una nuova agenzia  sul mercato , che si definisce Royal, le esporta e nel suo sito pubblica  per ognuna di loro  un video ammiccante che  pubblicizza la ragazza in vendita. E la pianista  Emily cosi si racconta sul sito: “ amo dipingere e comporre musica, leggo Coello e Jane Austen, amo Beethoven ma anche Madonna, scrivo poesie “.

Ma è davvero una  inquietante “ prima”  questo  Chopin eseguito da una escort su un sito  di appuntamenti. Il pezzo è  un “lento” con gran espressione , è scritto nel tempo comune di 4⁄4. Dopo un'introduzione dolce e triste, Emily passa  al tema principale  e con la mano sinistra  suona arpeggi in passaggi strettamente legati in tutta la sezione, conferendo alla musica una qualità ossessiva e continua (simile alla Sonata al chiaro di luna). Il tema si sposta quindi su un pianissimo sognante nella battuta 21, prima di tornare al tema originale nella battuta 47, per terminare infine in do diesis maggiore…

Ma non c’è nessun applauso per il concerto di Emily.

Un insolito video promozionale per una escort neo romantica che  deambula  giorno e notte tra gli  alberghi 5 stelle intorno a piazza della Repubblica, la  zona di lusso a luci rosse  dove esercitano decine di  ragazze  moscovite, tutte giovanissime,  che ai tempi dell’epidemia  sfidano il virus  .

Ci spiega Gianfro: “gli extra  con le ragazze costano 50  rose  e vanno concordati con la ragazza (ad esempio l'A-Level è con simpatia) “ E continua nel suo gergo per iniziati: “  io con Emily  ho usufruito di A-Level e del Roleplay.”

Sarebbe?

Commenti
    Tags:
    milanoescortprostituzionecovidlockdown
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast

    Il suo "The Essential" in esclusiva su Spotify

    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast

    i più visti
    in vetrina
    Naomi Campbell mamma a sorpresa a 51 anni: "Non c'è amore più grande"

    Naomi Campbell mamma a sorpresa a 51 anni: "Non c'è amore più grande"





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.