A- A+
Cronache
Monterotondo, vite nella pasta dei bambini alla mensa scolastica

Monterotondo, in un piatto di pasta servito presso la mensa scolastica della scuola dell'infanzia è stata trovata una vite: la denuncia delle mamme 

È stata trovata una vite in uno dei piatti di pasta al sugo servito dalla ditta, che si occupa del servizio mensa in una scuola dell'infanzia di Monterotondo. Subito è stata scattata una foto, che ha iniziato a rimbalzare nelle numerose chat di classe.

L'episodio non è nuovo per i genitori un anno fa, infatti, una ditta era stata sostituita per la stessa ragione, dopo l'intervento della Asl Roma 5 e dei carabinieri di Monterotondo e neanche la nuova ditta è riuscita a sanare la situazione. La scuola protagonista di questo nuovo episodio ha avvisato l’ufficio Politiche Educative del Comune, la società concessionaria del servizio e sporto denuncia contro ignoti presso la locale stazione dei Carabinieri.

Sull'episodio è intervenuto anche il sindaco,  Riccardo Varone, sindaco di Monterotondo, ieri 5 dicembre, ha annunciato la sospensione del servizio di refezione scolastica attraverso un lungo post su Facebook. "Nella giornata di oggi, durante il servizio mensa, in una scuola della nostra città, a distanza di oltre un anno dagli ultimi incresciosi e criminali episodi, si è verificato un nuovo caso di rinvenimento di un oggetto metallico in un pasto servito dal servizio di mensa scolastica, che era ripartito con molta soddisfazione già dal mese di ottobre raggiungendo oltre 1700 iscritti, grazie al lavoro dell’Assessorato alla Scuola", ha dichiarato il sindaco Varone.


 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mensa scolasticamonterotondovite
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO

Vota il sondaggio di Affari

Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO


in vetrina
Affari in rete

Affari in rete





motori
Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.