A- A+
Cronache
Morto Pier Francesco Forleo, addio al genero di Mara Venier
Mara Venier a Domenica In si rivolge alla mamma di Alessandro Impagnatiello, il 30enne che ha ucciso la compagna incinta nel milanese

Forleo era direttore della Direzione Diritti Sportivi della Rai

Addio a Pier Francesco Forleo, genero di Mara Venier e dirigente Rai: aveva 62 anni. Il direttore della Direzione Diritti Sportivi della Rai, Pier Francesco Forleo, è scomparso a Roma la scorsa notte. Lo rende noto Viale Mazzini. "La perdita di Pier Francesco Forleo - dichiarano la presidente Rai Marinella Soldi e l'amministratore delegato, Roberto Sergio - ci lascia sgomenti. Professionista impeccabile, dalla solida e variegata esperienza professionale, era da anni un punto di riferimento nel cruciale settore dei Diritti sportivi della nostra azienda".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
morto genero mara venier
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.