A- A+
Cronache
Napoli, alla guida dopo aver bevuto: investe e uccide una donna di 27 anni

Napoli, alla guida dopo aver bevuto: investe e uccide una donna di 27 anni

Un ragazzo di 26 anni, alla guida della sua auto dopo aver assunto alcol, ha investito e ucciso una donna di 27 anni. Illese due bambine, di 7 e 10 anni, che stavano passeggiando assieme alla vittima. È accaduto nella tarda serata di venerdì nel Comune di Camposano (Napoli). L'uomo, incensurato, è stato arrestato per omicidio stradale e sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

La donna di 27 anni era a passeggio in via Croce San Nicola insieme alle due nipotine di 10 e 7 anni. Lungo lo stesso senso di marcia è arrivata la Suzuki Splash guidata dal 26enne che avrebbe preso in pieno la 27enne di Camposano, sbalzandola in un terreno, oltre un muro alto 1 metro e mezzo.

La donna è morta sul colpo, le due bimbe sono miracolosamente illese ma in stato di choc. L’uomo alla guida si è fermato e poco dopo sono arrivati i carabinieri della compagnia di Nola. Accompagnato in ospedale, gli è stato rilevato un tasso alcolemico pari a 1,7 g/l. È stato arrestato per omicidio stradale e sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore





motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.