A- A+
Cronache
Napoli, lite per un lettino: bagnino accoltellato da due minorenni
coltello

Marechiaro (Napoli), bagnino accoltellato da due 15enni dopo una lite per un lettino. L'uomo, operato, è fuori pericolo

Un bagnino 42 anni è stato colpito all'addome da alcuni fendenti a Marechiaro, a Napoli, al culmine di un diverbio.

Tutto è partito dalla discussione per un lettino che era posizionato sulla scogliera. Il bagnino li stava ritirando, e due minorenni di 15 anni volevano con la forza trattenerne uno. Dalle parole si è passati rapidamente ai fatti e a farne le spese è stato il bagnino Francesco Amato, accoltellato all'addome. L'uomo è stato colpito due volte, poi i ragazzini si sono dileguati. I poliziotti, grazie all'identikit fornito dai passanti, stanno ricercando i due responsabili. I reati ipotizzati sono aggressione, tentato omicidio e porto illegale di arma da taglio.

LEGGI ANCHE: Caserta, una lite tra giovani finisce nel sangue: 18enne ucciso a coltellate

Il bagnino, invece, è stato sottoposto a un intervento chirurgico all’ospedale Fatebenefratelli. Le sue condizioni, seppur gravi, sono comunque stabili. Per i sanitari non è in pericolo di vita.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
accoltellatobagninolettinoliteminorenninapoli
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.