A- A+
Cronache
Napoli, scandalo per le nozze trash tra il neomelodico e la vedova del boss

Napoli: nozze tra cantante e la vedova del boss, il Comune insorge

"Non consentiremo che Napoli si trasformi in un palcoscenico oleografico dove celebrare nozze sfarzose, di dubbio gusto e senza rispettare le regole minime". E' la dichiarazione di Alessandra Clemente, assessore alla Polizia Locale del Comune di Napoli, che interviene sulla festa pre-nozze di Tony Colombo e Tina Rispoli, vedova del boss Gaetano Marino ucciso a Terracina il 23 agosto 2012. Le nozze sono state precedute da una festa, lunedì sera, in piazza Plebiscito: oggi un corteo con carrozza, cavalli e giocolieri lungo le strade del quartiere di Secondigliano. "C'era stato solo comunicato un flash mob in piazza del Plebiscito, tale comunicazione era stata inviata dagli organizzatori anche agli altri uffici preposti - sottolinea l'assessore - invece dalle immagini che abbiamo acquisito nella piazza si è svolto un mini concerto con installazione di un box, un palco, luci, musica, band".

"E' un fatto grave ed ovviamente non autorizzato - le immagini sono eloquenti - addirittura sono affluiti nei pressi di piazza del Plebiscito auto, furgoni e una limosine". "Ho dato mandato agli uffici della nostra Polizia Locale in tempi solleciti di inviarmi un report completo - aggiunge Alessandra Clemente - ed è già in nostro possesso una prima relazione stilata dalla polizia municipale - che ha già elevato contravvenzioni e contestato le irregolarità- per quanto è avvenuto stamane nelle strade di Secondigliano e presso il Maschio Angioino". "Contesteremo ai responsabili ed all'organizzazione - conclude la Clemente - tutte le violazioni di legge e le sanzioni relative perché non passi il concetto che chiunque può fare il proprio comodo a Napoli infischiandosene delle regole, delle leggi e delle norme". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    napolineomelodicovedovanozze trash
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





    casa, immobiliare
    motori
    Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

    Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.