A- A+
Cronache
No Green Pass, in migliaia senza mascherina al Circo Massimo. Corteo a Milano

Ancora manifestazioni di protesta al grido "libertà, libertà" e "vergogna" 

"Oggi bisogna dimostrare che non molliamo dopo che lo scorso sabato la pioggia e una concomitante manifestazione hanno diviso la piazza". Ancora manifestazioni degli attivisti No vax e No Green Pass a Roma al Circo Massimo e a Milano in piazza Fontana in quella che, nelle chat movimentiste, è stata definita come la "giornata decisiva". Dal canto suo, invece, la Questura ricorda che non essendo state in alcun modo preavvisate, le manifestazioni di oggi ricadono nell'ordinanza prefettizia che le permette solo in forma di presidio, e non in piazza Duomo essendo un giorno prefestivo.

Al Circo Massimo, fra torce dei cellulari accese, fumoni colorati e cori, ci sono anche i gilet arancioni e l'ex generale Antonio Pappalardo. "Stasera nasce un nuovo movimento che si deve opporre a questo regime - ha detto Pappalardo - Dobbiamo essere uniti perché il nemico è troppo forte". "Un leader lo deve scegliere il popolo e non Mattarella - ha aggiunto - a casa mia questa non è democrazia ma è una volgare dittatura. Ci deve essere un movimento che dica 'ora dovete andare a casa'". Secondo la stima della Questura di Roma i partecipanti al sit-in sono circa 4 mila. "No Green Pass, no Green Pass", è stato il coro dei manifestanti. 

Attimi di tensione a Milano fra piazza Fontana e piazza del Duomo: 500 manifestanti

A Milano (500 i partecipanti alle proteste) attimi di tensione in centro, tra piazza Fontana e piazza del Duomo, dove improvvisamente un paio di centinaia di manifestanti no Green pass si sono palesati scorrendo verso piazza del Duomo, bloccati in extremis, all'altezza dell'Arengario, dalle forze dell'ordine. "Libertà libertà" e "vergogna" gli slogan più gridati.

In precedenza, alle 17, almeno una decina erano stati identificati e allontanati dalle forze dell'ordine dall'incrocio tra via Carlo Maria Martini e piazza Fontana, il luogo dove per 16 sabati consecutivi nel tardo pomeriggio si sono radunati i milanesi contrari al lasciapassare verde contro il Covid. Sabato scorso, il primo con in vigore il giro di vite del Viminale che vieta manifestazioni in centro e cortei non preavvisati, la protesta era stata sostituita da un presidio, preavvisato, all'Arco della Pace. Questa volta i rappresentanti della protesta non hanno invece pre avvisato alcunché. 

Manifestazioni No Vax-No Green Pass a Genova

Un migliaio di No Vax-No Green Pass invece a Genova guidati dall'associazione 'Libera Piazza Genova'. partiti da piazza della Vittoria, stanno dando vita a una manifestazione lontana dal centro della citta' dove invece si sono concentrati i ragazzi dei centri sociali. Il corteo dei no vax e' aperto dagli striscioni 'No Draghi, No pass No Cts' e da quello degli studenti genovesi contro il green pass. Slogan contro il premier e il ministro Speranza.

E' il 18° sabato pomeriggio consecutivo che si tiene la manifestazione, questa volta corredata da tamburini e trombettisti. Molti i bambini presenti al corteo. La manifestazione si svolge senza incidenti. Moderati disagi per il traffico sulla passeggiata a mare di Genova perche' la Municipale ha deviato il traffico sulla strada interna.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    manifestazione green pass romamanifestazioni green pass milanopiazza duomo green pass
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO





    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.