A- A+
Cronache
Olimpionica abusata da 3 calciatori. "Palpeggiata in pubblico in zone intime"
violenza stupro donna ragazza

Olimpionica abusata, il branco e la scusa del selfie insieme

Ennesimo episodio di violenza sessuale. Questa volta a denunciare l'abuso è stata una nota olimpionica azzurra che ha denunciato tre calciatori dilettanti con l'accusa - si legge sul Messaggero - di averla palpeggiata nelle parti intime con la scusa di un selfie. Una serata tra amici in un locale di Trastevere, a Roma, si è trasformata in un incubo. I fatti risalgono al 6 febbraio del 2022 e sarebbero avvenuti di fronte a diversi testimoni, anche se l'atleta in questione (di cui non viene fatto il nome per ovvi motivi), ha trovato la forza di denunciare tutto soltanto un paio di settimane dopo. La giovane campionessa, più volte salita sul podio alle Olimpiadi, si trovava in compagnia di alcuni suoi amici all'interno di un locale molto in voga della movida trasteverina, alle spalle di piazza Trilussa.

Leggi anche: "Mi ha drogata e violentata con un amico". Il figlio di La Russa è nei guai

Leggi anche: Milano, incendio in una casa di riposo: 6 anziani perdono la vita

Seduti a un altro tavolo - prosegue Il Messaggero - c'erano i tre imputati, originari della provincia di Oristano, probabilmente venuti nella Capitale per una vacanza. A un certo punto, dopo averla riconosciuta, le si sono avvicinati e le hanno chiesto di scattare una foto insieme. Approfittando della situazione inizialmente goliardica, con un gesto improvviso, "hanno inserito le mani nel pantalone della vittima, dopo averla accerchiata" come un branco, costringendola a subire il "palpeggiamento delle parti intime", si legge nel capo di imputazione. I proprietari hanno deciso di chiamare i carabinieri, che sono subito intervenuti sul posto identificando i protagonisti della lite. In quel momento, ancora confusa e sconvolta dall'accaduto, la vittima non ha denunciato chi aveva violato la sua intimità. Poi, però, il 21 febbraio ha trovato il coraggio di recarsi alla stazione di Trastevere dell'Arma e sporgere una denuncia-querela. I tre rischiano da 8 a 14 anni di reclusione per stupro di gruppo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
olimpionica abusata
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro

Con lui anche Ermotti, figlio dell'ad di Ubs

Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro


in vetrina
Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni

Intelligenza artificiale e aziende italiane: le reali applicazioni





motori
Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.