A- A+
Cronache
Oristano, donna uccide la figlia 13enne e si butta dal balcone

Tragedia a Oristano: si ipotizza diverbio tra madre e figlia  

Un diverbio trasceso e finito in tragedia. E’ questa al momento l’ipotesi investigativa sulla quale lavorano gli inquirenti che indagano sulla morte di Chiara Carta, la giovane di 13 anni uccisa a coltellate nel bagno di casa dalla madre Monica Vinci, 52 anni, originaria di Nureci, che ha poi tentato il suicidio lanciandosi dalla finestra del primo piano della casa di famiglia di Silì, frazione di Oristano. La donna è ricoverata in ospedale a Sassari, ma non è in pericolo di vita.

Gli uomini della Squadra mobile della questura di Oristano alla guida del dirigente Samuele Cabizzosu potrebbero sentirla nella giornata di oggi. Dovrà ricostruire quei momenti drammatici. E’ lei l’unica depositaria della verità, perché non ci sono altri testimoni. Gli inquirenti hanno sentito anche i vicini di casa, ma di quello che si presuppone possa essere stato appunto un diverbio avvenuto tra le mura domestiche  conclusosi con l’accoltellamento in bagno, nessuno si è accorto, nessuno ha sentito nulla.

Il Corriere della Sera entra maggiormente nel dettaglio: "Chiara è stata vista rientrare a casa, nella cucina la polizia ha trovato piatti con tracce fresche di cibo. Fra madre e figlia c’è stata probabilmente una discussione, un litigio. Chiara ha cercato di sfuggire alla furia della mamma, che l’ha colpita alle spalle, l’ha inseguita fin dentro il bagno e ha infierito quando era già a terra, ferita: gli uomini della scientifica hanno rilevato tracce di almeno 7 coltellate, alcune sulla schiena. Il padre l’ha trovata accanto al lavandino, riversa, con la porta socchiusa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
omicidiooristanosuicidio
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

Carlo Conti a Sanremo

Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey





motori
Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.