A- A+
Cronache
Porcia, ragazzo travolto e ucciso: la soldatessa Usa era ubriaca

Porcia, la soldatessa Usa che ha travolto e ucciso il ragazzo era ubriaca

Emergono nuovi particolari in merito all'incidente dove un ragazzo di 15 anni è stato investido e ucciso da una soldatessa Usa la notte tra il 20 e il 21 agosto. Il giovane si trovava assieme ad alcuni amici, sulla pista ciclabile, dove stava chiacchierando, ormai tutti prossimi al rientro a casa.

 

Pertanto la soldatessa americana di 20 anni è stata sottoposta all'alcotest, cui esito positivo ha rilevato il tasso alcolemico nel sangue era pari a 2,09 grammi per litro, 4 volte il limite consentito. Il quadro accusatorio nei confronti della 20enne non cambia radicalmente. ma si aggrava la sua posizione.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    porciasoldatessa usaubriaca
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    Spot ancora invenduti a due settimane dall'evento. I prezzi

    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    
    in vetrina
    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1





    motori
    GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

    GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.