A- A+
Cronache
Puglia e Basilicata, 24 arresti per narcotraffico, estorsioni e droga
Operazione "Cocktail"

Foggia, 24 arresti nella maxi operazione antimafia "Cocktail" tra Puglia e Basilicata 

Centinaia i militari dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, anche dei reparti specializzati, che nella giornata di oggi - 16 marzo - si sono messi in azione nelle province di Foggia, Bari, Brindisi e Potenza per eseguire gli arresti nella maxi operazione “Cocktail”, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari. 24 le misure cautelari eseguite per altrettante persone, di cui 22 in carcere, una ai domiciliari e una di interdizione. 

Gli indagati, per lo più residenti a Cerignola (Foggia), farebbero parte di tre distinte associazioni in affari tra loro e dedite al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti con base operativa e logistica a Cerignola. Dalle indagini, basate su intercettazioni telematiche, ambientali e telefoniche oltre che su attività di osservazione e pedinamento, è emerso che uno degli arrestati di oggi sarebbe uno dei presunti autori di una violenta aggressione ai danni di un uomo di Cerignola nata per motivi legati alla circolazione stradale.

Le imputazioni sono di associazione dedita al traffico e allo smercio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto in luogo pubblico di armi da sparo, sia comuni che da guerra, anche clandestine, estorsione, ricettazione e tentato omicidio aggravato. Ad alcuni indagati ed ai loro famigliari sono stati sequestrati beni immobili e mobili per un valore di oltre 5 milioni di euro. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arrestibasilicatadrogaestorsioninarcotrafficooperazionepuglia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"





motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.