A- A+
Cronache
Raffaele Sollecito assolto ma niente risarcimento per il processo Meredith

OMICIDIO MEREDITH: CASSAZIONE, NESSUN RISARCIMENTO A SOLLECITO

Nessun risarcimento per ingiusta detenzione per Raffaele Sollecito. E' quanto deciso in serata dalla IV sezione della Corte di Cassazione che ha rigettato il ricorso con cui gli avvocati di Raffaele Sollecito avevano chiesto di annullare la decisione della Corte d'Appello di Firenze. Anche i giudici fiorentini infatti avevano negato il risarcimento all'ingegnere pugliese, assolto definitivamente dall'accusa di aver ucciso Meredith Kercher.

Meredith: Sollecito, inspiegabile no al risarcimento: "Subisco ancora conseguenze anni in carcere da innocente"

Raffaele Sollecito considera "inspiegabile" la decisione della Cassazione che gli ha definitivamente negato il risarcimento per ingiusta detenzione dopo essere stato assolto per l'omicidio di Meredith Kercher. Lo ha detto parlando con il suo difensore, l'avvocato Giulia Bongiorno. "Se ancora non trovo un lavoro - ha sottolineato ancora Sollecito - e' per quanto mi e' successo. Sto ancora subendo le conseguenze degli anni passati in carcere da innocente e non capisco perche' questo non venga compreso".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
raffaele sollecitosollecito assoltosollecito risarcimentomeredith kercheramanda knox
in evidenza
Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker-Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale





casa, immobiliare
motori
Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.