A- A+
Cronache
Risponde a un sms e gli svuotano il conto: truffa da 60mila € a un impiegato
smartphone

Mestre, risponde a un finto sms e viene truffato: dipendente di Banca Intesa alleggerito di 60 mila euro

Prima il solito messaggio: "Abbiamo rilevato un accesso anomalo sul tuo conto", poi la telefonata e i suggerimenti per risolvere l’inghippo all’interno di una pagina internet in tutto e per tutto riconducibile a quella dello stesso istituto di credito: è così che è stato truffato un uomo che lavora nell'istituto di credito di Banca Intesa San Paolo in una filiale di Mestre.

La notizia è stata rilanciata da Il Gazzettino e commentata così dai volontari dell'associazione di consumatori Adico: "La truffa è talmente ben congegnata che a farne le spese sono persone di qualsiasi tipo", hanno sottolineato i volontari, anche perché "ad usare questi servizi sono soprattutto professionisti e persone adulte e giovani, mentre gli anziani spesso non hanno neppure l'accesso ad Internet". 

"Qui i malviventi non si approfittano delle debolezze e delle fragilità dei potenziali clienti, non vendono numeri del lotto o alghe miracolose... Ci sono dipendenti di banca, in questo caso per la prima volta un dipendente della stessa Banca Intesa", precisa ancora Adico. Secondo l'associazione dei consumatori, questo tipo di frode va avanti da circa due anni, e può colpire chiunque. "Chiederemo il rimborso totale della cifra sottratta perché tutto ruota attorno alle falle dei sistemi di sicurezza che non possono permettere questi clamorosi raggiri", conclude Adico. 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bancatruffa
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova





motori
Kia EV9 Illumina la Norvegia con un sole artificiale

Kia EV9 Illumina la Norvegia con un sole artificiale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.