A- A+
Cronache
Roma, sventata una spirale del crimine: tre rapine evitatre in poche ore

Tre rapine sventate nel giro di poche ore, i tre autori arrestati. Una spirale del crimine evitata a Roma.

È il bilancio dei controlli dei poliziotti tra il Centro le periferie est della Capitale, tra Casilino e Tor Cervara. Il primo a finire in manette è stato un romano di 32 anni che ieri, dopo aver fatto ingresso in una farmacia in via Casilina armato di un grosso coltello, ha minacciato i dipendenti facendosi consegnare una banconota da 50 euro, per poi darsi alla fuga.

Notato da un poliziotto fuori servizio, è stato bloccato. Già conosciuto per reati contro il patrimonio, tra cui furto e furto aggravato, truffa, spaccio di sostanze stupefacenti, evasione dagli arresti domiciliari, con una nota di rintraccio in atto. Sempre gli uomini della Sezione Volanti, insieme agli agenti di San Basilio, sono intervenuti in via di Tor Cervara per la segnalazione di una persona che aveva aggredito un passante e stava minacciando altre persone sul posto. Una volta arrivati, i poliziotti hanno notato un ragazzo di colore, uno statunitense di 40 anni in evidente stato di agitazione, che molestava alcuni passanti urlandogli contro e avvicinandosi loro in modo minaccioso e, a pochi metri di distanza, una persona anziana distesa al suolo, poi medicata sul posto. Privo di documenti, è stato portato nelle Camere di Sicurezza in attesa del processo per direttissima. Sono stati invece gli uomini del commissariato Esquilino e della Sezione Volanti ad arrestare un 39enne del Bangladesh per rapina aggravata, lesioni, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale. Gli agenti, intervenuti tempestivamente in via Merulana per la segnalazione di un uomo che stava danneggiando una farmacia, sono riusciti a bloccare l'uomo che, uscito dalla farmacia, stava tentando di fuggire in direzione Santa Maria Maggiore dopo aver avuto anche una colluttazione con un operaio del distributore Tamoil. Bloccato dopo pochi metri, ha reagito tirando calci e pugni agli agenti, che sono riusciti però ad ammanettarlo.

Commenti
    Tags:
    romacriminerapine
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente





    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.