A- A+
Cronache
Stato mafia, Mannino assolto anche in appello: "Trascinato per anni..."

Stato-mafia: Mannino assolto anche in appello

Assolto anche in appello l'ex ministro Dc, Calogero Mannino, che rispondeva di attentato mediante violenza o minaccia a un corpo politico, amministrativo o giudiziario. La decisione e' della Corte presieduta da Adriana Piras. Il 6 maggio scorso, al termine della requisitoria, i sostituti pg Sergio Barbiera e Giuseppe Fici avevano chiesto 9 anni, la stessa proposta dai pm in primo grado. La difesa - sostenuta dagli avvocati Carlo Federico Grosso e Grazia Volo - aveva invece sollecitato la conferma della sentenza di primo grado, ossia l'assoluzione che era giunta al termine del rito abbreviato nel procedimento Stato-mafia. 

L'ex ministro non ha assistito alla lettura della sentenza. La decisione della prima sezione della Corte di assise di appello di Palermo e' arrivata dopo quasi 5 ore e mezza di camera di consiglio. I giudici si erano ritirati, infatti, poco prima delle 10. Si tratta del processo 'stralcio' di quello principale, sulla cosiddetta trattativa tra Stato-mafia che prosegue per gli altri imputati da Marcello Dell'Utri a Mario Mori fino a Massimo Ciancimino. Mannino aveva infatti scelto il rito abbreviato, iniziato nel maggio 2013, venendo assolto in primo grado dal gup Marina Petruzzella nel novembre 2015. L'appello era iniziato nel maggio 2017, entrando nel vivo dopo una serie di rinvii solo il successivo dicembre. Nel processo principale sulla cosiddetta trattativa tra Stato e mafia, in primo grado, nell'aprile 2018, la Corte di assise di Palermo aveva condannato a 12 di carcere l'ex senatore Marcello Dell'Utri e gli ex carabinieri del Ros Mario Mori e Antonio Subranni; stessa pena per Antonino Cina', medico e fedelissimo di Toto' Riina; 8 anni di reclusione per l'ex capitano dei carabinieri Giuseppe De Donno e 28 per il boss Leoluca Bagarella; 8 anni per Massimo Ciancimino (per la calunnia all'ex capo della Polizia, Gianni De Gennaro). Dal 29 aprile e' in corso il processo d'appello. 

Stato-mafia: Mannino assolto, "emozionatissimo e soddisfatto"

"Sono soddisfatto, e' il coronamento di una attivita' difensiva che ha rafforzato al sentenza di primo grado che era stata criticata dal pg Mannino ha sempre detto che non gli interessava se una trattativa ci fosse stata, ma di certo lui non era il responsabile. Ho sentito Mannino, era emozionatissimo e soddisfatto. Infine ha ringraziato gli avvocati". Cosi' Marcello Montalbano, uno dei legali assieme al professore Carlo Federico Grosso e Grazia Volo, presente in aula al momento della sentenza emessa dalla prima sezione penale della Corte di appello di Palermo. L'avvocato ha comunicato la sentenza via telefono all'ex ministro. 

Stato-mafia: Mannino assolto, "Trascinato per anni,parlano sentenze"

"Oggi parla la sentenza che conferma l'assoluzione e le assoluzioni in tutti gli altri processi in cui sono stato trascinato in questi anni". Cosi' commenta al telefono, Calogero Mannino, dopo avere appreso da uno dei suoi legali, della sentenza di assoluzione emessa dalla prima sezione della Corte di assise di appello di Palermo. Calogero Mannino, ex ministero Dd, stamattina era presente in aula poi - quando la Corte e' entrata in camera di consiglio - ha scelto di non essere al palazzo di giustizia al momento della sentenza. 

Commenti
    Tags:
    stato mafiacalogero manninosentenza
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata

    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.