A- A+
Cronache
Usa, guerra mondiale contro il Fentanyl, l'oppioide che uccide gli americani

Fentanyl, oltre 110mila morti per overdose negli Stati Uniti

Nel 2022 sono morti negli Stati Uniti di overdose 110mila adulti tra i 18 e i 49 anni. Di questi oltre 35mila per il Fentanyl, ritenuto a ragione il più micidiale serial killer di adulti americani. Un oppioide 50 volte più forte dell'eroina. Nel 2022 la DEA ha sequestrato 50,6 milioni di pillole contraffatte e 4.500 chili di polvere di Fentanyl, l'equivalente di "più di 379 milioni di dosi potenzialmente letali" in grado di eliminare  tutti i 330 milioni di americani. I numeri di decessi sono cosi alti che il Governo americano ha lanciato, insieme a ben 84 paesi riuniti dal Segretario di Stato Antony Blinken, una vera e propria guerra mondiale contro la droga e i suoi trafficanti. Bliken ha aperto la "campagna di guerra" di fronte ai paesi ( fra i pochi assenti la Cina) con la metafora del canarino “L'America è come il canarino nella miniera di carbone”. "Praticamente quello che sta succedendo qui -ha detto il Segretario-con il Fentanyl accadrà presto nel resto del mondo. Una volta che avranno saturato il nostro mercato, le mafie criminali transnazionali si concentreranno altrove per aumentare i loro profitti. Se non agiamo insieme con feroce urgenza, sarà una catastrofe".

Fentanyl, le organizzazioni criminali più abile delle burocrazie internazionali

"Le organizzazioni criminali che trafficano droghe sintetiche sono estremamente abili nello sfruttare gli anelli deboli del nostro sistema globale interconnesso-ha sottolineato Blinken- e quando un governo limita in modo aggressivo i prodotti chimici di base , i trafficanti li acquistano altrove. Quando un paese chiude una via di transito, i trafficanti si spostano rapidamente in un altro. Questa è la definizione di un problema che nessun paese può risolvere da solo. Ecco perché stiamo creando questa coalizione globale”. Blinken ha promesso più incontri di lavoro con esperti internazionali e un incontro all'Assemblea generale delle Nazioni Unite. Il business dell’oppioide è gigantesco negli Usa, come pure le sue vittime.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
blinkencinafentanylmessiconarcotrafficooppioideusa
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista





motori
Mercedes-AMG E 53 HYBRID 4MATIC+: Performance ibrida senza compromessi

Mercedes-AMG E 53 HYBRID 4MATIC+: Performance ibrida senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.