A- A+
Cronache
Vaccini, in arrivo il piano di prevenzione ma occhio ai rischi: cosa sapere
vaccini.Fiera.1068x580

Vaccini, tra i rischi anche l'aumento dei casi di demenza negli anziani 

Più vaccini per tutti. E’ la linea del nuovo Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale (PNPV) in via di approvazione. Ma i rischi ci sono: come l’aumento dei casi di demenza negli anziani dopo ripetute vaccinazioni antinfluenzali, rivela uno studio recente Archiviata (per ora) l’emergenza Covid e il relativo battage sui vaccini, le autorità sanitarie non stanno a guardare. Sarà presto approvato infatti il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale che prevede fino a sessanta inoculi per una persona sana nell’arco della vita.

Troppi, secondo gli esperti della Commissione Medico Scientifica indipendente che hanno parlato oggi a Milano al convegno scientifico “Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale 2023-2025: scienza e discernimento, per non ripetere errori passati”. Ma, soprattutto, così a tappeto come vengono proposti, senza che sia documentato un chiaro beneficio. Per esempio sono emerse associazioni inattese con seri rischi per antinfluenzale e vaccinazioni ripetute rivela Alberto Donzelli, medico specialista in Igiene e medicina preventiva e referente della CMSi. Una enorme ricerca inglese durata 20 anni ha trovato, contrariamente alle attese dei ricercatori, che, con le vaccinazioni dai 50 anni in su, aumenta l’incidenza della demenza con evidente effetto-dose. Né si riducono ricoveri e mortalità per polmoniti e influenze. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
covidvaccini
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO

Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO





motori
Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.